Lunedì 22 Luglio 2024
GIUSY ANNA MARIA D'ALESSIO
Altri Sport

Ciclismo, Domenico Pozzovivo nel mirino dell'Israel-Premier Tech

Il lucano potrebbe a breve raggiungere Chris Froome nella formazione Professional che disputerà Giro e Tour

Domenico Pozzovivo (Ansa)

Domenico Pozzovivo (Ansa)

Roma, 25 febbraio 2023 - Domenico Pozzovivo, si sa, è uno abituato a rialzarsi sempre da qualsiasi caduta e a non arrendersi mai: ancora una volta la caparbietà potrebbe premiare il lucano, finito nei radar dell'Israel-Premier Tech.  

I dettagli

  Il 40enne è ancora svincolato dopo il divorzio dall'Intermarché-Circus-Wanty ma di fatto non ha mai smesso di allenarsi né di sperare in un lieto fine che potrebbe arrivare a stretto giro di posta. La pista buona conduce a una squadra notoriamente avvezza a tesserare corridori esperti. Un nome su tutti come emblema: quel Chris Froome che sta provando a rinascere in questi giorni in Ruanda. Neanche la retrocessione dalla categoria World Tour a quella Professional, complici gli inviti già ricevuti da Giro d'Italia e Tour de France, ha scalfito le ambizioni dell'Israel-Premier Tech, che al momento è l'unica formazione ancora in lizza per tesserare Pozzovivo dopo la chiusura da parte del Team Corratec. Se ne saprà di più nelle prossime settimane: quel che è certo è che il lucano, ottavo nella passata Corsa Rosa e in generale ancora molto competitivo, meriterebbe un degno epilogo di una carriera che potrebbe scrivere ancora capitoli molto avvincenti.

Leggi anche - Bologna-Inter, probabili formazioni e dove vederla in tv