Martedì 16 Luglio 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Coppa del mondo di sci, salta la discesa femminile a St. Anton

Condizioni meteo proibitive: sostituita da due super G

Elena Curtoni

Elena Curtoni

St. Anton, 13 gennaio 2023 - Non inizia bene il weekend austriaco di Coppa del mondo femminile a St. Anton. Le condizioni meteo avverse, forte nevicata due giorni fa, non hanno permesso la disputa di nemmeno una prova di discesa libera, condizione indispensabile per poter svolgere la gara di sabato 14. Per questo motivo gli organizzatori hanno dovuto prendere la decisione di cancellare la discesa e modificare il programma inserendo un secondo supergigante.  

Due supergiganti, Curtoni: “Neve al limite”

Non ci sarà dunque la discesa libera di sabato 14 gennaio, verrà probabilmente recuperata in un’altra località, con la Fis che ha deciso di sostituirla con un altro supergigante che anticipa dunque quello originariamente previsto per domenica che è stato confermato in calendario. Di conseguenza, sia sabato che domenica ci saranno due super giganti con partenza alle ore 11. Al via ci saranno nvoe azzurre: la leader di specialità Elena Curtoni, Federica Brignone, Sofia Goggia, Marta Bassino, Nicol Delago, Nadia Delago, Roberta Melesi, Karoline Pichler e Laura Pirovano. Le parole di Elena Curtoni, leader della coppa di specialità di super g, alla vigilia della gara: “Il nostro è uno sport di adattamento - il suo commento - la pista mi piace, le condizioni della neve sono un po’ al limite, se fosse tutta come la parte in basso sarebbe ideale, perché le ultime cinque porte ha tirato a lucido, il problema è nella parte alta, dove sgrana e bisogna vedere cosa accade nelle prossime ore”. Leggi anche - Sci, Kilde vince il super g a Wengen, quinto Paris