Martedì 16 Aprile 2024

Ciclocross, Wout Van Aert vince a Koksijde

Il belga trionfa sulla sabbia, dove invece Mathieu Van Der Poel chiude con problemi alla schiena da valutare meglio

Wout Van Aert (Ansa)

Wout Van Aert (Ansa)

Roma, 5 gennaio 2023 - Il botta e risposta tra Wout Van Aert e Mathieu Van Der Poel prosegue: dopo il successo di Herentals dell'olandese, il nuovo colpo lo batte il belga, che vince a Koksijde.

La cronaca

 Il corridore della Jumbo-Visma domina dall'inizio alla fine il 'cross delle dune', una delle gare più suggestive del calendario: per lui il sesto trionfo stagionale che porta sul 5-3 la sfida a distanza con il rivale di sempre. Stavolta tra i due c'è stata poca partita, con il figlio e nipote d'arte arrivato al traguardo con un ritardo di 1'38'' maturato fin dai primi giri. Poco dopo la metà della corsa Van Der Poel ha provato a rimontare prima di dover alzare bandiera bianca a causa di problemi alla schiena (già affrontati in passato) che lasciano tanti interrogativi anche per il futuro e non solo nel ciclocross. Al terzo posto si è piazzato Laurens Sweeck: per tutti la rivincita è attesa tra pochi giorni a Zonhoven. Anche per Van Der Poel? Difficile dirlo, ma di certo le dichiarazioni rilasciate dall'olandese poco dopo l'arrivo spingono verso la cautela: magari anche a costo di saltare l'appuntamento con un duello diventato ormai consueto in un movimento, quello del ciclocross, che si interroga se questo monopolio sia deleterio o meno per la sua esistenza.

Leggi anche - Ronaldo, è addio con Mendes. E scoppia il caso Georgina