Venerdì 14 Giugno 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Biathlon, via ai Mondiali. Il dt azzurro Hoellrigl: "Stiamo bene, ma serve anche fortuna"

Partono l’8 febbraio i Mondiali di biathlon a Oberhof: staffetta mista subito occasione di medaglia per l’Italia con Vittozzi, Wierer, Bionaz e Giacomel

Dorothea Wierer

Dorothea Wierer

Oberhof, 7 febbraio 2023 - Non solo mondiali di sci alpino. Febbraio sarà anche il mese dei mondiali di biathlon nella storica località tedesca di Oberhof. La prima gara in programma è la staffetta mista, due donne e due uomini al via, che si terrà mercoledì 8 febbraio. L’Italia gioca subito le sue carte più importanti di medaglia con il quartetto composto da Lisa Vittozzi, Dorothea Wierer, Didier Bionaz e Tommaso Giacomel.

Hoellrigl: "Stagione sopra le aspettative"

Il quartetto azzurro è estremamente competitivo, ci sono due tra le migliori al mondo, Vittozzi e Wierer, poi c’è la precisione al poligono di Bionaz e l’esuberanza del giovane Giacomel, già capace di diverse top ten in Coppa del Mondo. In stagione l’Italia ha già ottenuto un secondo posto in questo format e ci sono fondate speranze di medaglia. Alla vigilia ha parlato il direttore tecnico della nazionale Klaus Hoellrigl: "Abbiamo studiato questa formazione sulla base delle indicazioni avute nel corso dell’anno - le parole del tecnico - Il podio ottenuto in stagione è arrivato con gli uomini al lancio, ma in generale abbiamo una formazione competitiva. Vittozzi in prima frazione è una sicurezza, Wierer sa spaccare il gruppo e lo ha dimostrato in passato, Bionaz spara bene e dà solidità, Giacomel al momento è l’uomo più in forma, la sua è stata una scelta quasi naturale". Per il momento l’annata di Coppa del Mondo è stata ottima, con risultati importanti sia al femminile che al maschile. Ai mondiali, però, ci sarà anche il fattore fortuna: “Finora è stata una stagione in cui siamo andati forse oltre alle aspettative, però un Mondiale è sempre speciale, ci serve un pizzico di fortuna per salire sul podio”, la chiosa di Hoellrigl. Apertura mercoledì 8 febbraio alle ore 14.45 in diretta su Raisport ed Eurosport. Leggi anche - Mondiali sci, Brignone: "Voglio un altro oro in super g"