Martedì 28 Maggio 2024
DAVIDE SARTI
Altri Sport

Sci, discesa Aspen: favoriti e orari tv

Discesa imprevedibile e su come si riuscirà a gestire una brutta situazione per rendere lo spettacolo godibile sia agli atleti che ai telespettatori. Vincent Kriechmayr spera nel colpaccio per le ultime due discese della stagione

Aleksander Aamodt Kilde

Aleksander Aamodt Kilde

Aspen, 4 Marzo 2023 – La gara annullata dopo 24 discese di ieri non promette bene per il secondo atto nella località americana di Aspen. I distacchi abissali sono stati un qualcosa mai visto finora, quindi resta difficile pronosticare cosa succederà stasera. Al momento la gara si farà ma dipenderà molto dalla situazione e varie dinamiche di gara.

Favoriti della vigilia

Ieri è stato un disastro su una pista sostanzialmente priva di insidie e dossi particolari. Visibilità non eccezionale ed enorme difficoltà per gli atleti, fatti scendere lo stesso in maniera discutibile prima della cancellazione. La speranza è che gli organizzatori trovino la soluzione adatta per soddisfare chi gareggia. Ad ogni modo i favoriti per la gara restano Aleksander Aamodt Kilde che deve chiudere l’appuntamento con la coppa di specialità in cui sono in palio 200 punti, con un margine di 134 punti. L’avversario è l’altro unico vincitore di quest’anno in discesa, l’austriaco Vincent Kriechmayr che non vince da un mese e mezzo. Restano le mine vaganti Marco Odermatt, campione del mondo in carica ancora a caccia della sua prima vittoria di coppa nella specialità, il vecchio e buon Johan Clarey secondo nell’ultimo appuntamento disputato, poi il nostro Mattia Casse e il canadese James Crawford che quest’anno hanno avuto momenti di gloria di un certo spessore. E’ vero che il canadese ha racimolato solo 5 punti nelle ultime tre uscite ma c'è ancora la possibilità di rifarsi e chiudere la stagione con qualche soddisfazione in più; idem l’azzurro che dopo aver assaggiato il podio in Val Gardena e a Wengen insegue il primo successo in questa specialità. In casa Italia l’unico ad aver ottenuto una posizione d’avanguardia è Florian Schieder vista la stagione sottotono di Dominik Paris: si spera sia un passaggio a vuoto, ma anche per lui gli anni passano. Infine ci sono Christof Innerhofer, ieri giunto al traguardo con un allarmante ritardo, mentre per Pietro Zazzi, Nicolo Molteni e Matteo Marsaglia cercheranno di ottenere un buon piazzamento in zona punti.

Dove vederla

Per vedere la gara in diretta ci si affida a Discovery+ ed Eurosport dalle 18.50 sia come canale lineare che in streaming. Nel caso della Rai si potrà vedere su Raiplay 3 dalle 18.55 e in differita alle 22.20 su Rai Sport+ HD. Leggi anche - Sci, Goggia vince la quarta coppa di discesa