Primoz Roglic
Primoz Roglic

Madrid, 15 settembre 2019 - La tappa 21 fa calare il sipario sulla Vuelta 2019, vinta da Primoz Roglic. Il capitano della Jumbo-Visma, che torna a trionfare in un Grande Giro dopo Denis Menchov in Italia nel 2009, è il primo sloveno a salire sul gradino più alto di un podio completato da Alejandro Valverde e dal connazionale Tadej Pogacar. Se quest'ultimo in Spagna si è consacrato come una delle più grandi promesse del ciclismo, Roglic è invece ormai una certezza: l'ex saltatore con gli sci ha ripercorso le orme di un anno fa di Simon Yates, le cui velleità di classifica nel Giro d'Italia furono rispedite al mittente, salvo poi riproporsi con profitto alla Vuelta, chiusa dallo sprint vincente di Fabio Jakobsen a spese di Sam Bennett.

Pagellone finale di Angelo Costa

La tappa di oggi

L'ultima fatica della Vuelta 2019 sono i 106 km da Fuenlabrada a Madrid. La consueta sfilata verso la capitale spagnola parte con le foto di rito: in posa tutte le maglie, ovvero Primoz Roglic (rossa), Nairo Quintana (verde, comunque in possesso dello sloveno), Geoffrey Bouchard (a pois) e Tadej Pogacar (bianca). Come da consuetidine, la corsa entra nel vivo appena si arriva al circuito da 5,8 km da ripetere 10 volte. I primi a rompere gli indugi sono Daniel Martinez (EF Education First), Diego Rubio (Burgos-BH) e Gonzalo Serrano (Caja Rural), con quest'ultimo che presto perde le ruote della coppia al comando. La situazione si compatta a 10 km dal traguardo dietro la spinta della Deceuninck-Quick-Step, che tira la volata vincente per Fabio Jakobsen, bravo a battere Sam Bennett con un colpo di reni rilevabile solo al photofinish.

Ordine d'arrivo della tappa 21

1) F. Jakobsen (DQT) in 2h48'20''
2) S. Bennett (BOH) st
3) S. Sajnok (CCC) st
4) J. Aberasturi (CJR) st
5) E. Boasson Hagen (TDD) st
6) E. Theuns (TFS) st
7) T. Van Der Sande (LTS) st
8) C. Venturini (ALM) st
9) M. Sarreau (GFC) st
10) D. Smith (MTS) st

Classifica generale finale Vuelta 2019

1) P. Roglic (TJV) in 83h07'31''
2) A. Valverde (MOV) +2'16''
3) T. Pogacar (UAD) +2'38''
4) N. Quintana (MOV) +3'29''
5) M. A. Lopez (AST) +4'31''
6) R. Majka (BOH) +7'16''
7) W. Kelderman (SUN) +9'47''
8) C. F. Hagen (LTS) +12'54''
9) M. Soler (MOV) +22'10''
10) M. Nieve (MTS) +22'17''