22 mar 2022

Ciclismo, Colbrelli dopo il malore: "Non ricordo nulla, penso già a tornare"

Il ciclista della Bahrain è andato in arresto cardio respiratorio dopo la volata al Giro di Catalogna, tanta paura ma i primi esami escludono complicazioni

Una immagine dei soccorsi
Una immagine dei soccorsi

Bologna, 22 marzo 2022 - Tanta, tantissima paura per Sonny Colbrelli al termine della tappa di ieri al Giro di Catalogna. Il velocista della Bahrain Victorious, vincitore dell'ultima Roubaix, ha accusato un malore subito dopo la volata di gruppo, per lui perdita di conoscenza, convulsioni e arresto cardio respiratorio. Immediato l'intervento dei soccorritori, un tempismo che gli ha salvato la vita, e ora la paura sembra passata.

Esami ok, Colbrelli: "Non ricordo nulla"

In Spagna si è immediatamente recato il capo dello staff medico della squadra, ovvero Daniele Zaccaria, come riporta Tuttobiciweb, e i primi esami a cui è stato sottoposto Colbrelli avrebbero escluso complicazioni. Resta però l'arresto cardio respiratorio patito e occorreranno ulteriori accertamenti per comprenderne le cause. Colbrelli, che oggi sta meglio ed è tenuto sotto controllo a Girona, non ricorda nulla: "Ho un vuoto, non ricordo cosa sia successo e ora mi tengono monitorato, ma penso già a tornare in gruppo", le sue parole rilasciate oggi ai media.

Leggi anche - Malore per Colbrelli al Giro di Catalogna

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?