Lunedì 15 Aprile 2024

L'Anac presenta il nuovo Fascicolo Virtuale

Digitalizzare / Il Fvoe 2.0 renderà più efficienti i processi degli appalti

La nuova operatività del Fvoe 2.0 fornisce una banca dati per i documenti

Closeup image of social worker signing document

Ad inizio 2024 l’Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac) ha ottimizzato, chiarito e modificato, seguendo la linea di digitalizzazione dei contratti pubblici, i manuali d’accesso per le stazioni appaltanti e per gli operatori economici. Il Fascicolo Virtuale dell’Operatore Economico (Fvoe), ovvero il nome dei manuali in questione, è stato ufficialmente aggiornato alla versione 2.0. Una nuova operatività che consente alle stazioni appaltanti e agli enti aggiudicatari la acquisizione dei documenti necessari per provare il possesso dei requisiti per l’affidamento dei contratti pubblici e agli operatori economici di inserire a sistema tali documenti la cui produzione è a loro carico. Il Fvoe 2.0, inoltre, fornisce una banca dati dove sono contenuti i suddetti documenti, come sancito dalla Delibera n. 262/2023. Infine, per venire incontro alle esigenze delle stazioni appaltanti e degli operatori economici, sono stati rilasciati dall’Anticorruzione i due manuali utente relativi al loro accesso al Fascicolo Virtuale. L’obiettivo di questo procedimento è illustrare le modalità di gestione e consultazione del nuovo Fvoe 2.0 relativamente alle funzionalità riservate, appunto, agli utenti delle stazioni appaltanti e a quelli degli operatori economici.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro