Mercoledì 24 Aprile 2024

Gruppo Ghedini, idee e sviluppo. Dalle auto al Matinée Cafè, innovare è la parola d’ordine

Fatturato di 200 milioni di euro nel 2022, oltre 200 dipendenti impegnati tra tutte le sedi. Unica concessionaria a Bologna in grado di rappresentare l’intera gamma dei brand Stellantis.

Gruppo Ghedini, idee e sviluppo. Dalle auto al Matinée Cafè, innovare è la parola d’ordine

Gruppo Ghedini, idee e sviluppo. Dalle auto al Matinée Cafè, innovare è la parola d’ordine

Una storia di successo imprenditoriale che affonda le proprie radici nel cuore pulsante di Bologna. Istantanee in bianco e nero per riportare indietro le lancette del tempo, fino agli anni ’40 del secolo scorso, e ritornare alle origini del Gruppo Ghedini.

L’intuizione porta la firma del fondatore Pietro Ghedini che, al lavoro in un garage del centro storico del capoluogo, decise di puntare forte su un’idea rivoluzionaria: noleggiare le prime automobili in circolazione.

Un percorso di crescita costante che nel 1968 è sfociato nell’apertura della prima concessionaria a marchio Lancia seguita poi da Fiat e Alfa Romeo.

Al timone della concessionaria c’era il figlio Giorgio, a testimonianza di una straordinaria tradizione familiare, che ha avuto il merito di materializzare il sogno di dare forma ad uno dei primi rivenditori ufficiali di automobili dell’Emilia-Romagna.

Ma la passione per le quattro ruote è un elemento ben saldo nel dna della famiglia Ghedini e nel 1986 le porte dell’azienda si sono spalancate davanti a Stefania che ha affiancato il padre Giorgio nella gestione dell’attività.

E’ datata 1989, invece, l’acquisizione del mandato Iveco che oggi è rappresentato da Ghedauto Veicoli Industriali presente a Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini e San Marino.

Un altro tassello utile per delineare le proporzioni di quel mosaico perfetto che è l’ascesa del Gruppo felsineo.

Seguiranno, in successione, i mandati dei brand Abarth e Jeep. Ma è la lungimirante visione strategica della governance dell’azienda, che si conferma sempre al passo coi tempi, a rappresentare l’autentico valore aggiunto.

Da un’idea di Stefania Ghedini, infatti, viene inaugurato il Matinée Cafè, un grande spazio per pranzare in relax parlando d’affari lontano dalla convenzionalità dell’ufficio.

Il presente del Gruppo Ghedini è in linea con la spinta propulsiva che arriva dal passato perché i valori, quelli veri, non sbiadiscono con il trascorrere dei vari decenni.

Nel 2022, il sodalizio ha registrato un fatturato di 200 milioni di euro grazie al quotidiano lavoro di oltre 200 dipendenti tra tutte le sedi dislocate nelle province di Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini e San Marino. Oggi Gruppo Ghedini offre servizi di mobilità a 360 gradi: dalle soluzioni di noleggio a breve, medio e lungo termine alla vendita di vetture nuove, a chilometri zero e usate.

Ma anche assistenza tramite due officine dirette (una a Bologna e una a Ferrara) e, infine, con l’ausilio di Agenzia Luna che offre servizi di pratiche auto e rinnovo patenti.

Non solo. Lo scorso anno all’interno del gruppo sono confluiti anche i mandati di tre nomi illustri dello scenario mondiale dell’automotive: Peugeot, Citroën e Opel.

Un tris d’assi che certifica l’eccezionalità del Gruppo Ghedini, unica concessionaria a Bologna in grado di rappresentare l’intera gamma dei brand Stellantis. A completare l’offerta, poi, si aggiunge anche il mandato DR Automobili.

Professionalità, competenza, passione e dedizione le parole d’ordine.

Sono infatti questi i quattro ingredienti, gli stessi delle origini, che impreziosiscono la quotidiana ricetta vincente del Gruppo Ghedini.

Il fascino di un racconto senza tempo e multigenerazionale. Proprio come nelle favole. Ma, in questo caso, i protagonisti sono in carne e ossa e hanno idee molto chiare anche per il futuro che verrà.