Giovedì 25 Luglio 2024

Roma, rapina finisce male all’Eur: 55enne in ospedale in condizioni gravissime

È accaduto in un parcheggio di via Oceano Pacifico. Alla reazione dell’uomo, l’aggressore – un 47enne noto agli agenti – ha esploso un colpo di pistola

Una volante della polizia (foto generica)

Una volante della polizia (foto generica)

Roma, 26 giugno 2024 – Notte di paura a Roma, in zona Eur: un 55enne ha riportato gravi ferite all’addome per via di un colpo di pistola, esploso durante un tentativo di rapina da parte di un 47enne già noto alle forze dell’ordine. I fatti sono avvenuti nel parcheggio di un hotel in via dell’Oceano Pacifico, dove la vittima del ferimento stava alloggiando. 

L’aggressore si è fatto consegnare l’oro e l’orologio che il 55enne stava indossando, il quale ha però reagito. Da lì il colpo di arma da fuoco. 

In compagnia della vittima del furto ci sarebbe stata anche una donna, un’amica che sarebbe sceso a salutare nel parcheggio e che non era ospite dell’albergo. Anche lei sarebbe stata derubata di un orologio e di una collanina. 

Il 55enne è attualmente ricoverato al San Camillo di Roma: le condizioni sono estremamente gravi. Il 47enne è stato ferito alla gamba, ed è stato accompagnato all’ospedale Sant’Eugenio dopo essere stato fermato dalla polizia. Il quadro clinico non desterebbe preoccupazioni.

Gli agenti della squadra mobile stanno indagando per risalire all’esatta dinamica e si trovano sul posto dell’aggressione.