Roma, incidente mortale all’alba di Capodanno: 27enne si schianta con la Smart contro un albero

L’incidente è avvenuto nel quartiere Gianicolese: è la prima vittima della strada del 2024 dopo i 193 morti del 2023 nella provincia di Roma

I soccorsi (foto d'archivio)
I soccorsi (foto d'archivio)

Roma, 1 gennaio 2024 –  Incidente mortale all’alba di Capodanno a Roma, dove un 27enne alla guida della sua auto ha prima urtato un’altra vettura e poi si è schiantato contro un albero nel quartiere Gianicolese. Il ragazzo è la prima vittima della strada del 2024 a Roma, un decesso che si verifica dopo un’annata nera per la sicurezza stradale: nel 2023 si sono sfiorati i 200 morti sulle strade di Roma e provincia, 193 vittime il numero esatto.

Approfondisci:

Botti di Capodanno, 17 feriti a Roma: un 24enne e un 45enne hanno perso entrambe le mani, a Trigoria gravi ustioni al viso per un 17enne

Botti di Capodanno, 17 feriti a Roma: un 24enne e un 45enne hanno perso entrambe le mani, a Trigoria gravi ustioni al viso per un 17enne

L’incidente

L’incidente mortale di Capodanno è accaduto nella zona di villa Doria Pamphilj, intorno alle 4.30, in via Leone XIII all'altezza via Leone Dehon nel quartiere Gianicolese. Sul posto è intervenuta la polizia locale del I Gruppo Centro. Il ragazzo di 27 anni era alla guida di una Smart e, dopo aver urtato un'altra macchina, una Fiat 500, ha colpito un albero sullo spartitraffico centrale. Il giovane è stato trasportato all'ospedale San Camillo dove è deceduto poco dopo per le gravi ferite riportate. Sono in corso le indagini per ricostruire l'esatta dinamica dell’incidente ma il maggiore sospetto sarebbe sull’eccessiva velocità.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui