Gambizzato sulla Casilina, 24enne ferito a colpi di pistola: 3 i bossoli recuperati dalla polizia

É successo stanotte a Roma, lungo la stessa strada dell’agguato mortale del 14enne Alexandru Ivan. Il giovane non ha precedenti e non sarebbe in pericolo di vita. Cosa è successo

Roma, 21 gennaio 2024 – Gambizzato a colpi di pistola a Roma. È un 24enne di origine marocchina l’ultima vittima dell'escalation di violenze registrate nella Capitale. L’agguato è avvenuto sulla Casilina: la stessa strada dove una settimana fa è stato commesso l’omicidio di Alexandru Ivan, il 14enne romeno ucciso nel parcheggio della metro C di Monte Compatri con un colpo all’addome.

Gambizzato sulla Casilina: indaga la polizia di Roma
Gambizzato sulla Casilina: indaga la polizia di Roma

Casilina violenta: cosa è successo stanotte

Il 24enne è stato ferito su via Casilina all'altezza di piazza degli Alcioni, periferia est di Roma. L'allarme è scattato intorno alle 3.40 di notte, il giovane è stato soccorso e portato in codice rosso in ospedale. Stando alle prime informazioni, il ragazzo non sarebbe in pericolo di vita.

Recuperati tre bossoli

Sulla vicenda indaga la polizia del Commissariato Casilina. Sarebbero tre i bossoli trovati sull'asfalto durante i rilievi degli inquirenti. Dai primi accertamenti, sembra che il ragazzo non abbia precedenti penali alle spalle. Al vaglio degli investigatori le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza della zona, fondamentali per ricostruire la dinamica dei fatti. Il 24enne è ricoverato al Policlinico Tor Vergata.