Mercoledì 22 Maggio 2024

Roma elezioni 2022, incentivo al voto: gelateria offre il "cono elettorale"

Sconto a chi si presenta con la tessera timbrata. Secondo una stima il 25 settembre alle urne si rischia un'assenza fino al 35% degli aventi diritto

Roma, 19 settembre 2022 - Non una novità, quasi una tradizione. Martina Serravento e Mattia Altobelli, titolari di Tichetta, appasionati di politica, l'idea di incentivare al voto lanciando iniziative dal bancone dei gelati della loro bottega l'avevano già proposta.

Diretta elezioni oggi: Putin imbarazza i partiti

Per domenica 25 settembre le stime sull'astensione alle urne non sono confortanti. Secondo una ricerca di YouTrend per SkyTg24 della scorsa estate, la percentuale per le prossime elezioni rischia di essere intorno al 30-35 per cento degli aventi diritto.

Come si vota il 25 settembre, domande e risposte: le Faq del Viminale

Martina e Mattia hanno le idee chiare: "Siamo sempre stati interessati al mondo della politica, all`aspetto sociale che c`è dietro. Il voto si può sbagliare ma è un diritto e ci piace incentivare, nel nostro piccolo, le persone a esercitare questo diritto al voto. Volevamo stimolare la partecipazione, per quanto possibile, lo abbiamo già fatto in alcune tornate elettorali. Le reazioni? Le persone magari venivano un po` perplesse con la scheda elettorale, ma è stato bello accoglierle".

La prassi è molto semplice: domenica 25 settembre si presenta la tessera elettorale timbrata e si riceve lo sconto di un euro per ogni prodotto acquistato. Tichetta, gelateria con due punti vendita a Roma - uno nel quartiere della Balduina e l'altro in quello di Monte Mario - ha messo in campo questa iniziativa per incentivare la partecipazione al voto in programma domenica 25 settembre.