Mercoledì 22 Maggio 2024

Covid Lazio, oggi 1.475 casi e 7 morti. Mappa dei contagi e bollettino del 5 dicembre

Lievi aumento degli attuali positivi nel Lazio, che sono in tutto 51.597. Peggiora il fronte dei ricoveri nei reparti ordinari, stabile la terapia intensiva

Roma, 5 dicembre 2022 – Nuova discesa dei contagi Covid nel Lazio, dove oggi i nuovi casi appaiono quasi dimezzati rispetto a ieri. Ma è solo un fenomeno apparente, complice il calo dei tamponi. “Il numero dei nuovi casi settimanali Covid non è più un indicatore affidabile della circolazione virale, sottostimata almeno del 50% sia per l'utilizzo diffuso di tamponi 'fai da te', sia per il mancato testing di persone asintomatiche o paucisintomatiche. Infatti, a partire da fine settembre, il tasso di ospedalizzazione sul totale dei positivi è raddoppiato sia per l'area medica (da 0,8% a 1,62%) sia per la terapia intensiva (da 0,03% a 0,06%) e il numero dei decessi continua a salire". Lo sostiene Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe illustrando il monitoraggio dell’ultima settimana.

Covid Lazio, tasso di contagio: oggi sfiora il 19%. Il bollettino del 6 dicembre

Covid Lazio, il bollettino del 5 dicembre 2022
Covid Lazio, il bollettino del 5 dicembre 2022

Il bollettino di oggi

Lievi aumento degli attuali positivi nel Lazio, che sono in tutto 51.597: +544 rispetto ai dati di ieri. Sono 7 i decessi registrati nelle ultime 24 ore su tutto il territorio laziale (+4), di cui 2 in provincia di Viterbo e gli altri 5 nella zona romana. Il bollettino del Lazio oggi registra 1.475 nuovi casi positivi (-1.004), dato che emerge dal tracciamento di 8.648 tamponi, di cui 1.674 molecolari e 6.974 antigenici.

“Il rapporto tra positivi e tamponi è al 17%. I casi a Roma città sono a quota 892". Lo riferisce l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, nel bollettino Covid quotidiano. I 7 morti di oggi portano il totale delle vittime del virus a 12.404 dall'inizio della pandemia. Al netto dei ricoveri – oggi i pazienti positivi che si trovano in ospedale sono 777 – in tutta la regione ci sono 50.820 laziali in isolamento domiciliare.

Ospedali: cosa succede

Oscilla ancora il fronte dei ricoveri: sono 749 i pazienti contagiati ricoverati nei reparti ordinari (+14), mentre rimane stabile la situazione nelle terapie intensive con 28 pazienti: stesso numero di ieri. Oggi ci sono altri 2.110 guariti, che portano a 2.205.860 il conteggio totale delle persone che si sono negativizzate dal febbraio 2020. Sono 2.269.861 i casi finora esaminati.

Al 2 dicembre erano 6,79 milioni le persone di età superiore a 5 anni che non hanno ricevuto nemmeno una dose di vaccino in tutta Italia, di cui: 6,10 milioni attualmente vaccinabili, pari al 10,6% della platea: dall'8,1% del Lazio al 14,1% della Valle D'Aosta. E 0,69 milioni quelle temporaneamente protette in quanto guarite da meno di 180 giorni, pari all'1,2% della platea.

La mappa dei contagi

Nelle province si registrano 278 nuovi casi, mentre nell'area allargata di Roma ci sono altri 1.197 positivi. È sempre Latina la provincia con il più alto numero di casi, con 183 nuovi contagi, seguita da Frosinone con 47 casi. Sono 18 i tamponi risultati positivi in provincia di Viterbo nelle ultime ore, dove risultano anche 2 morti, mentre a Rieti si registrano altri 30 casi.