7 apr 2022

Oroscopo della settimana: dall'11 al 17 aprile

featured image
oroscopo

ARIETE
Sarebbe bello se la vita fosse come il tennis. Sulla terra rossa rimane il segno del rimbalzo e sai inequivocabilmente se la palla è dentro o è fuori. Questa settimana invece l'Ariete farà fatica a capire dove sta la verità e la cosa causerà forti incomprensioni, soprattutto con il partner. Giocatevi un paio di set per sfogarvi...

 

TORO
Non c'è nessun segno più abile del Toro ad abbandonare dietro di sè il passato, nonostante tutto, per lanciarsi in una nuova vita. Come Ashleigh Barty, la tennista numero uno delle classifiche mondiali (che è nata il 24 aprile), che a 25 anni si è ritirata dal professionismo per fare tutt'altro. Anche voi ci state pensando, vero?

 

GEMELLI
Questa settimana saprete prendere quella decisione importante che state procrastinando da tempo? O continuerete a rimandare come nemmeno Zlatan Ibrahimovic, che non si ritirerà nemmeno a 50 anni? Se la questione è professionale, rischiate di perdere credibilità ma, se è personale, rischiate una figuraccia epocale.

 

CANCRO
"L'intuizione di una donna è molto più vicina alla verità delle certezze di un uomo". Lo diceva Rudyard Kipling ma forse lo ha detto anche Federica Brignone (che è del Cancro) al suo vecchio allenatore. La frase racconta bene quello che le donne del segno provano: questa settimana dovrete farvi guidare dall'istinto nelle vostre scelte.

 

LEONE
Volontà di azione. Questo è ciò che caratterizzerà la settimana del Leone che sarà più produttiva che mai. Avrete una determinazione nell'abbattere ogni ostacolo che si pone tra voi e il vostro obiettivo che sembrerete un rugbista da 120 kg degli All Blacks lanciato a tutta velocità in meta. Del resto, il nero vi dona...

 

VERGINE
"Piutost che nient l'è mej piutost", come recita un vecchio adagio milanese ripetuto anche da Simone Inzaghi ogni volta che l'Inter pareggia quando invece dovrebbe vincere. Non è il momento di essere incontentabili e, al contrario, conviene portare a casa tutto quello che si può. Nuovi amori compresi.

 

BILANCIA
Timidi, insicuri, timorosi nel rapporto con il prossimo, questa settimana quelli della Bilancia sembreranno un peso mosca sotto i 50 kg che sale sul ring contro un supermassimo da 100 kg. E poi la boxe non vi è nemmeno mai piaciuta. Toglietevi dall'imbarazzo e combattete le guerre (o gli incontri) che sapete di poter vincere.

 

SCORPIONE
Non c'è nulla che faccia infuriare lo Scorpione come l'arroganza. Siete vendicativi, paranoici, possessivi, fissati con lo sport. Ma avete anche qualche difetto. Questa settimana, ad esempio, non vi schiodereste dal divano perché c'è la Parigi-Roubaix, la finale del Torneo di Montecarlo di tennis e perfino la Coppa del Mondo di scherma, però... fuori c'è il sole.

 

SAGITTARIO
Siete così noiosamente previdenti che vorreste fare la gita fuoriporta di Pasquetta il weekend precedente solo per trovare meno traffico. Rilassatevi, mangiatevi mezzo uovo di cioccolato fondente, andate in spiaggia a giocare un paio d'ore a beach volley e fatevi la prima pennica dell'anno sotto il sole.

 

CAPRICORNO
Credete che il resto del mondo vi stia con il fiato sul collo ma vi renderete conto che al resto del mondo, di voi, non è che gliene importi così tanto. Siate più realisti del re (e Lebron James, the King del basket americano che è del Capricorno, è molto realista da quando i suoi Lakers non si sono qualificati per i playoff NBA). Tenete i piedi per terra.

 

ACQUARIO
Rancore è il vostro secondo nome e tra martedì e sabato il mondo farebbe bene a rimanervi lontano. Siete così freddi dentro che, se fosse dicembre, potreste andare a sciare in pantaloncini e canottiera (e non è detto che non lo facciate  questo weekend, quando chiudono gli impianti per Pasqua).

 

PESCI
"Gelosia, mi acceca e mi uccide, assurda malattia", cantava Bobby Solo 40 anni fa. Avrete la fortissima tentazione di fare una sorpresa alla vostra metà, cercando di beccarlo in flagrante nel tentativo di cornificarvi. Lasciate perdere. Questa è la settimana per correre dietro ai teneri coniglietti pasquali e non ai traditori. Però allenatevi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?