Venerdì 21 Giugno 2024

Oroscopo della settimana: dal 13 al 19 febbraio

oroscopo

oroscopo

Casa, panettiere per comprare la merenda, scuola dei bambini, lavanderia, ritiro degli esiti degli esami della suocera e ufficio – e dovete pure trovare parcheggio – in soli 37 minuti? Ogni mattina questo è un destino comune di tutti ma quelli dello Scorpione, veloci di mente e pesanti di piede (sull’acceleratore), ci riescono meglio. “Alboreto is nothing”, diceva quello.

 

SAGITTARIO  La vostra settimana è stata costellata da alti e bassi degni di quelli del palco ell'Ariston, ma adesso è tempo di smettere di rimuginare sul passato e guardare avanti. Abbandonate la coperta con le maniche e la borsa dell'acqua calda, uscite di casa e lasciate che le persone che vi circondano si facciano travolgere dal vostro entusiasmo, del resto, solo voi Sagittario sapete come rendere memorabile ogni esperienza.  

 

CAPRICORNO Una settimana alla grande. L’unico momento in cui potreste risultare negativi è solo quando fate il tampone per il Covid. E ne sareste ugualmente felici. Fossimo in voi, ci lanceremmo in un’impresa disperata: proveremmo a giocare al Totocalcio, o forse ci metteremmo pure a giocare a calcio. Chissà che un osservatore del Real Madrid, o del Monza femminile, non passi sotto casa vostra…

 

ACQUARIO Avete bisogno di concentrazione, calma e relax per arrivare ai vostri obiettivi settimanali. Sarebbero suggeribili una seduta di tre ore da soli con la suocera furente, una sessione di straordinari notturni per dare una mano a un collega poco coscienzioso o fare da guardiano ad una festa di bambine di 7 anni per tutta la domenica pomeriggio (mentre in contemporanea c’è la partita della vita in TV). Forse è meglio darsi allo yoga o al tai-chi…

 

PESCI

Siete gente che gioca con i propri sensi e che desidera soddisfare i propri piaceri quando si tratta di amore, di gola, di musica… e di attività outdoor. Potreste andare alla fabbrica del Vapore di Milano a vedere la mostra su Andy Warhol, pedalando in bicicletta attraverso il Parco Sempione, fermandovi qua e là a baciarvi (come minimo) con la vostra metà mentre un gruppo di musicisti andinisuona Vivaldi sulle panchine… Vi piace fare tante cose, tutte insieme.