Martedì 11 Giugno 2024

Strade scolastiche a Torino

Torino si prepara alla Settimana Europea della Mobilità con 14 nuove aree pedonalizzate, soprattutto scolastiche, per promuovere la mobilità urbana sostenibile

Torino si prepara alla ’Settimana Europea della Mobilità’, in programma il prossimo settembre, con 14 nuove aree - soprattutto scolastiche - pedonalizzate. Gli interventi sono inseriti nell’ambito della campagna promossa dalla Commissione Europea per una mobilità urbana sostenibile. "Si tratta di interventi di moderazione del traffico davanti a una serie di istituti scolastici, realizzati con fondi React Eu per tre milioni di euro - spiega Chiara Foglietta, assessore ai Trasporti a Torino -. Saranno coinvolte la scuola Marc Chagal, Aporti Gastaldi, Gambaro, San Francesco d’Assisi, Leon Battista Alberti, Ada Negri-Munari, Vittorino da Feltre e Peyron". Già in passato, nel 2022 e nel 2023, il Comune ha approvato altre sei strade scolastiche.