Mercoledì 22 Maggio 2024

Napoli, Sangiuliano lectio alla Federico II: fuori dall'aula la contestazione degli studenti

Un gruppo di ambientalisti si è radunato e ha iniziato ad intonare cori contro il ministro: "Quale cultura su un pianeta che muore"

Protestano alcuni studenti a Napoli per la lectio di Sangiuliano

Protestano alcuni studenti a Napoli per la lectio di Sangiuliano

Napoli, 22 maggio 2023 - Pochi attimi di di tensione a Napoli, davanti alla sede del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università Federico II, dove questa mattina il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha tenuto una lectio magistralis dal titolo "Cultura di massa e politica culturale". Mentre Sangiuliano effettuava il suo intervento in una gremita aula Pessina, all'esterno dell'edificio di Corso Umberto I, un gruppo di circa 20 studenti si è radunato e ha iniziato ad intonare cori contro il ministro.

I manifestanti hanno portato anche uno striscione con sopra scritto: "Quale cultura su un pianeta che muore, fuori i fascisti dall'università". E' stato necessario l'intervento delle forze dell'ordine con la polizia che ha composto un cordone di sicurezza sulle scale dell'edificio impedendo ai ragazzi l'ingresso negli ambienti interni.

La protesta è continuata, in maniera del tutto pacifica, fino alla conclusione della lectio di Sangiuliano che ha lasciato l'università andando via dall'uscita posteriore che sbuca su via Mezzocannone.