Mercoledì 29 Maggio 2024

Napoli, due minorenni accoltellati: fermato 15enne per tentato omicidio

Nella notte sono stati portati all'ospedale Pellegrini un 14enne ferito all'addome, che è in condizioni molto gravi, ed un 13enne colpito a una gamba, curato e dimesso, mentre un 20enne è stato accoltellato al rione Amicizia. Indagine lampo, c’è già un arresto

Movida violenta a Napoli, due minorenni accoltellati nella notte

Movida violenta a Napoli, due minorenni accoltellati nella notte

Napoli, 21 maggio 2023 - Con un’indagine lampo la Polizia ha fermato con l’accusa di tentato omicidio un 15enne ritenuto responsabile delle due aggressione a colpi di coltello avvenute nella notte a danno di due ragazzi.

Cos’è successo

Due minorenni sono stati feriti nel corso del sabato notte a Napoli, in due luoghi diversi del centro città. Entrambi portati all'ospedale Pellegrini dove per primo è giunto un quattordicenne con una ferita da coltello all'addome. Sottoposto ad un intervento chirurgico è in prognosi riservata. La dinamica è ancora in fase di ricostruzione e non c'è certezza nemmeno sul luogo dove sarebbe avvenuta l'aggressione, sicuramente in centro a Napoli. Sul fatto indaga la Squadra Mobile.

Attorno alle 4, i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli, invece, sono intervenuti in via Toledo, nei pressi della Galleria Umberto I, dopo la segnalazione di un minorenne ferito. Si trattava di un 13enne colpito alla gamba destra, probabilmente con un coltello. A sferrare la coltellata uno sconosciuto, per motivi ancora da chiarire. Il ragazzino è stato portato all'ospedale Pellegrini in ambulanza ed è stato dimesso con 10 giorni di prognosi. Indagini in corso per chiarire dinamica. Secondo quanto riferito dalle forze dell'ordine, si tratta comunque di episodi diversi.

Indagine lampo: preso uno dei due aggressori

La polizia ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto per tentato omicidio e porto ingiustificato di oggetto atto ad offendere un 15enne, gravemente indiziato del tentato omicidio di un quattordicenne. La misura precautelare è stata adottata all'esito delle indagini condotte da personale della Squadra Mobile di Napoli per l'accoltellamento del ragazzino giunto in condizioni disperate presso l'ospedale Vecchio Pellegrini. Da quanto ricostruito l'episodio è avvenuto nei pressi della Galleria Umberto I di Napoli. Un'indagine lampo di uno dei due ferimenti di minorenni avvenuta la scorsa notte a Napoli.

Approfondisci:

Napoli, giovane accoltellato dopo partita di calcio tra amici

Napoli, giovane accoltellato dopo partita di calcio tra amici

Ventenne accoltellato al rione Amicizia

Sempre sabato sera un altro episodio di violenza. É in gravi condizioni Ciro Gallo, un ventenne ferito in circostanze ancora da chiarire in via Francesco Paolo Bozzelli, nel rione Amicizia di Napoli. Il giovane è stato colpito da due coltellate al petto e una al fianco, trasportato al Cto, è stato sottoposto a intervento chirurgico ed è in gravi condizioni. Indaga la polizia.