Auto precipita in un dirupo, colpisce una casa e va a fuoco: 22enne salvo per miracolo

L’incidente è accaduto questa mattina a Sant’Agnello (Napoli), sulla Costiera Sorrentina. Il giovane automobilista è ricoverato in prognosi riservata al Maresca di Torre del Greco

Il recupero dell'auto a Sant'Agnello, in provincia di Napoli
Il recupero dell'auto a Sant'Agnello, in provincia di Napoli

Napoli, 3 febbraio 2024 – Perde il controllo dell’auto, precipita in un dirupo e finisce la corsa contro una casa, incendiandosi nell’impatto. Ma alla fine, l’automobilista esce dalla vettura miracolosamente vivo. È l'incredibile incidente accaduta questa mattina sulla Costiera Sorrentina, che ha per protagonista un 22enne della zona.

Cosa è successo

Il ragazzo ha perso il controllo della strada a Sant'Agnello, nel Napoletano. Tra le ipotesi al vaglio, è che il 22enne fosse ubriaco: ma a confermarlo o meno sarà il risultato dell’etilometro. Fatta sta che il ragazzo è uscito di strada in località Colli di Fontanelle.

La sua auto si è ribaltata ed è precipitata in un dirupo sul lato della carreggiata. Poi si è schiantata contro un’abitazione ed è perfino andata a fuoco. Il conducente 22enne è stato trasportato all’ospedale Maresca di Torre del Greco: è in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri dell'aliquota radiomobile di Sorrento. L'auto è stata recuperata dai vigili del fuoco con un argano.