Napoli, accoltellato in strada in un tentativo di rapina: 41enne ricoverato, caccia agli aggressori

L’aggressione è avvenuta nei pressi della stazione Centrale. La vittima è stata ferita all’addome con tre fendenti

I carabinieri nel centro di Napoli
I carabinieri nel centro di Napoli

Napoli, 30 dicembre 2023 – Viene avvicinato da uno scooter e quindi accoltellato in strada in un tentativo di rapina nei pressi della stazione Centrale di Napoli: la vittima è un 41enne incensurato che è stato ricoverato in ospedale con tre ferite all’addome. I carabinieri della compagnia Poggioreale sono intervenuti, allertati dal 112, nel pronto soccorso dell'ospedale villa Betania di Napoli e hanno avviato un’indagine per ricostruire l’accaduto e ricercare gli autori dell’aggressione.

Cosa è accaduto

Il 41enne, dopo l’aggressione avvenuta vicino alla stazione Centrale, si è recato autonomamente in ospedale per ricevere le cure per tre ferite all'addome. Da una prima sommaria ricostruzione ancora da verificare pare che, mentre stava passeggiando nei pressi di Corso Meridionale, la vittima sarebbe stata avvicinata da due sconosciuti a bordo di uno scooter che in un tentativo di rapina lo avrebbero colpito alla pancia con dei fendenti. Il 41enne è ancora ricoverato ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Indagine in corso dei carabinieri impegnati nel ricostruire l'intera vicenda e trovare i due rapinatori. 

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui