Mercoledì 29 Maggio 2024

Meteo, piogge e cicloni no-stop: quanto durerà il maltempo e dove

Il centro-nord alle prese con un’altra perturbazione. Di nuovo allerta rossa in Emilia-Romagna: ecco in quali zone. Bologna e Ravenna fanno ancora paura. Rischio frane e dissesti

Roma, 10 maggio 2023 - E' un maggio decisamente piovoso, con una serie di cicloni, come non si vedeva da molti anni. Prima quello del ponte del Primo maggio, con piogge torrenziali e un’alluvione in Emilia Romagna. Da quei giorni, il tempo non è mai migliorato in modo deciso, salvo durante lo scorso weekend. Ora ci risiamo, con forte maltempo al centro-Nord e una nuova allerta rossa lanciata per alcune zone dell’Emilia Romagna, dove la situazione idrogeologica desta ancora molta preoccupazione. 

Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma che maggio resterà capriccioso, instabile e perturbato. Le previsioni al momento indicano almeno fino al 20 una situazione quasi autunnale al Centro-Nord mentre al Sud potremmo avere anche fasi soleggiate. 

 MALTEMPO. ECCO RICHIESTE PER FAR RIPARTIRE COOP AGRICOLE ROMAGNA /FOTO DA TASSE LOCALI A STRADE, DIVERSI GLI AMBITI SU CUI INTERVENIRE(FOTO 2 di 3)
MALTEMPO. ECCO RICHIESTE PER FAR RIPARTIRE COOP AGRICOLE ROMAGNA /FOTO DA TASSE LOCALI A STRADE, DIVERSI GLI AMBITI SU CUI INTERVENIRE(FOTO 2 di 3)

Occhi puntati comunque su gran parte delle regioni centro settentrionali per una fase perturbata che persisterà per più giorni. Domani ancora piogge soprattutto al Nord-Est, mentre frequenti temporali si formeranno sulle regioni centrali; al Sud una fase più soleggiata non è esclusa tra molte nubi e qualche acquazzone sparso. Il weekend seguirà un venerdì di transizione con nubi e qualche rovescio al Nord, ma frequenti momenti soleggiati al Centro-Sud. Nel week end prevista la formazione di un altro ciclone tra Mar Ligure e Mar Tirreno con forti piogge in spostamento da Sud-Ovest verso Nord-Est: in pratica il maltempo potrebbe colpire tutto il Centro-Nord con fenomeni anche intensi tra sabato e domenica sul Triveneto e tra Liguria e Toscana; all'estremo Sud, di contro, potremmo ritrovare un pieno sole con massime fino a 30 gradi.

Le regioni a rischio

In Emilia-Romagna l’allerta rossa in diverse zone durerà per tutta la giornata di domani, giovedì 11 maggio, a partire dalla mezzanotte di oggi fino a quella di venerdì. Per le numerose vulnerabilità ancora in atto sul territorio interessato dagli eventi del 2 e 3 maggio, il codice rosso interesserà dal punto di vista idraulico le zone della pianura bolognese (le province di Bologna, Ferrara e Ravenna), la collina bolognese (Bologna e Ravenna), l'alta collina, la bassa collina e la pianura romagnola (province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini); riguarderà, inoltre, anche per criticità idrogeologica, l'alta collina romagnola (Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini) e la collina bolognese (Bologna e Ravenna). Entra in allerta arancione la costa romagnola. Si attendono piene di soglia 2 sia del fiume Reno, che dei suoi affluenti, oltre che di Lamone, Montone, Secchia e Panaro. 

Anche in tutta la Campania è in vigore un’allerta gialla. In considerazione della valutazione degli attuali scenari meteorologici e dell'evoluzione dei modelli matematici, il Centro Funzionale della Regione Campania ha prorogato l'allerta fino alle 16 di giovedì 11. Fino alle 9 di domani l'allerta gialla riguarda tutta la Campania. Da quell'ora fino alle 16 la criticità invece interesserà esclusivamente le zone 1 e 3 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini). 

Di colore giallo anche l’allerta nel Lazio, dove si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie sui settori occidentali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibili grandinate e forti raffiche di vento. 

Le previsioni nel dettaglio

Mercoledì 10. Al nord: maltempo e crollo termico. Al centro: maltempo. Al sud: piogge diffuse. Giovedì 11. Al nord: maltempo al Nord-Est, variabile altrove. Al centro: nuvoloso con piogge sparse. Al sud: parziale miglioramento, a tratti soleggiato.

Venerdì 12. Al nord: piogge su molte regioni. Al centro: spiccatamente instabile. Al sud: in gran parte soleggiato e caldo.

Tendenza: weekend con un nuovo ciclone e diffuso maltempo al Centro-Nord, caldo e soleggiato all'estremo Sud.