Lunedì 22 Aprile 2024

Furia del maltempo sull’Italia, allerta in 5 regioni. Previsioni: pioggia, neve e grandine

In avvicinamento una perturbazione atlantica. Dal mattino di lunedì intense perturbazioni a partire dal nord ovest

In arrivo forti perturbazioni

In arrivo forti perturbazioni

Roma, 25 febbraio 2024 - Il maltempo torna a flagellare l'Italia, un nuovo fronte perturbato dell'Atlantico è in avvicinamento al Bel Paese e investirà nelle prossime ore nelle zone settentrionali e occidentali, per poi espandersi anche alle regioni più a est. Da attendersi forti e diffuse precipitazioni fin dal mattino, comprese abbondanti nevicate a quote collinari. Il Dipartimento della Protezione Civile, d'intesa con le regioni coinvolte, ha quindi emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse. Da lunedì è allerta gialla su Liguria, basso Piemonte, Lombardia settentrionale, sulla Toscana occidentale e sui ampi settori dell'Emilia-Romagna centro-occidentale. 

In arrivo forti perturbazioni
In arrivo forti perturbazioni

Gli ampi rovesci potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche, come indicate nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it). In particolare attenzione per i temporali che colpiranno fin dalle prime ore del mattino Piemonte e Liguria, e che in seguito andranno a interessare Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana e Veneto. Tra i fenomeni attesi oltre le forti precipitazioni, anche possibili grandinate e forti raffiche di vento.

Nevicate, da moderate ad abbondanti, sono attese al di sopra dei 400-600 metri su Piemonte meridionale e il confinante entroterra ligure, al di sopra dei 600-800 metri sui restanti settori del Piemonte e su Lombardia, Provincia di Trento e Veneto.

Mappa di 3bMeteo