Lunedì 17 Giugno 2024
CONTENTS
Magazine

Dove andare in vacanza col cane, le migliori mete italiane

Al mare, in montagna o al lago, ecco le principali località della Penisola a portata di Fido

Le migliori mete per andare in vacanza col cane

Le migliori mete per andare in vacanza col cane

Progettare le vacanze con il proprio animale domestico è entusiasmante, ma fin dalle prime idee e valutazioni occorre tenere presente quali sono le mete non solo aperte ai pet, ma anche indicate a ospitarli, a misura di quattrozampe. Non tutte le strutture sono idonee ad accogliere i padroni e i loro amici e non sempre dispongono dei servizi necessari, senza contare che in molti casi gli animali non sono ammessi all’entrata.

Italia al top

In Italia, però, da questo punto di vista siamo messi bene. Nell’autunno 2022 una ricerca fatta dalla startup americana The Swiftest, attiva nel settore delle assicurazioni di viaggio, ha messo la Penisola al primo posto tra i Paesi più pet-friendly.

I criteri

Sono stati messi a confronto 51 Stati e sono stati analizzati alcuni parametri tra cui la tutela degli animali da compagnia, il numero di alberghi e strutture ad hoc, ma anche il numero di veterinari sul territorio, le normative per il benessere degli animali, il riconoscimento dei loro diritti. L’Italia, per l’appunto, figura al primo posto dello studio di The Swiftest, seguita, nell’ordine, dalla Nuova Zelanda e dalla Francia.

Al mare

Nella Penisola si contano almeno un centinaio di spiagge adatte anche ai cani, dal libero accesso a offerte più specifiche e strutturate, con doccette, fontanelle, in alcuni casi ombrelloni e lettini ad hoc ed educatori presenti nella struttura. Le migliori, conosciute dai connazionali e dai turisti stranieri, si trovano in particolare ad Albissola Marina (Savona), a Lignano Sabbiadoro, in Friuli-Venezia Giulia, a Grado, in provincia di Gorizia. Scendendo verso l’Italia centrale, troviamo stabilimenti anche per cani a Rimini, a San Vincenzo (in provincia di Livorno), a Palombina Nuova, nell’anconetano, a Maccarese, sul litorale romano. Sul fronte del Sud e delle Isole, non mancano posti validi e ormai rinomati anche a Marina di San Cataldo (Lecce), nei pressi di Fasano (brindisi), nei dintorni di Reggio Calabria, a Vulcano (Eolie, Sicilia), a Santa Teresa di Gallura, in Sardegna.

In montagna

La Valle d’Aosta e il Trentino-Alto Adige sono due delle mete più consigliate per una vacanza in montagna da soli, in coppia, con tutta la famiglia, anche in compagnia dei migliori amici a quattro zampe. Nel primo caso, il Parco Nazionale del Gran Paradiso presenta molti itinerari con una lunghezza differente delle tratte a seconda delle esigenze, ma anche con pochi dislivelli, facilmente percorribili. Nel secondo caso, il Ponale presenta un sentiero lungo una decina di chilometri, poco impegnativi: può essere affrontato anche dai cani di piccola taglia. Sono da considerare anche le splendide Dolomiti del versante veneto, ammirando le tre cime di Lavaredo.

Tra campagne e colline

Arte, storia e bellezza caratterizzano i percorsi naturalistici da fare con Fido in Val d’Orcia, sito del Patrimonio Unesco, tra le verdi colline toscane. E per chi ama la campagna, rimanendo sempre nella stessa regione si può trovare una struttura ad hoc a San Casciano dei Bagni (Siena), località nota pure per le terme.

Al lago

Sul Lago di Dobbiaco, in provincia di Bolzano, i cani trovano vari sentieri tra i boschi con vista sulle Dolomiti e chalet esclusivi accessibili anche a loro con molti benefits e servizi. C’è molta offerta anche sul Lago di Garda, sul Lago di Ledro (Trentino) e sul Lago di Misurina (Belluno). A Torre del Lago Puccini (Viareggio, Lucca), lambita dalle acque del Lago di Massaciuccoli, ci sono due chilometri di spiaggia libera aperta ai cani di tutte le taglie.