Lunedì 17 Giugno 2024
CONTENTS
Magazine

Il ritorno di ‘The Crown’, spin-off o prequel? I possibili scenari

La serie Netflix dedicata ai Windsor si era conclusa con la sesta stagione. Ora la produzione starebbe progettando un ritorno: ma non sarà un sequel

The Crown, la prima stagione (Afp)

The Crown, la prima stagione (Afp)

La sesta e ultima stagione di ‘The Crown’ si è conclusa da qualche mese, arrivando fino al matrimonio di Carlo e Camilla e gli inizi della storia romantica tra il principe William e la principessa Catherine, poi sposatisi nel 2011.

Già in passato erano circolate voci di prequel della serie, che difficilmente proseguirà con nuove puntate della storia più recente, legata ai decenni 2010 e 2020, ma potrebbe risalire alle origini della dinastia dei Windsor. A far riprendere quota a certi rumors è stato il successo dell’ultima parte di ‘The Crown’, ma anche di ‘Scoop’, film uscito sempre su Netflix e dedicato allo scandalo a luci rosse che ha travolto il fratello di re Carlo III, il duca di York Andrea.

Le idee

Il giornale ‘The Sun’ ha riportato che Netflix sta considerando la produzione di parti ridotte di spin-off e prequel di ‘The Crown’, sia sotto forma di film che di mini serie.

Un insider che conosce bene l’ambiente televisivo ha riferito al quotidiano: “ ‘Scoop’ ha mostrato che invece di fare una serie lunga 10 episodi, concentrarsi su un singolo momento sembrava catturare l'attenzione delle persone”. Ha proseguito dicendo: “Se si riuscisse a ripetere quel modello proponendo un prequel in una forma più breve, potrebbero aver trovato una formula vincente per una nuova versione di ‘The Crown’ ”. In particolare una delle prime idee messe sul piatto sarebbe dedicata al regno di Edoardo VII, figlio della regina Vittoria e di Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha, sul trono inglese tra il 1901 e il 1910.

Altre indiscrezioni

Alla fine del 2023 sempre il ‘The Sun’ aveva fatto sapere che i creatori di ‘The Crown’ stavano pianificando una serie con storie reali piccanti. Dal canto suo l’ideatore della serie, Peter Morgan, aveva detto di avere "un'idea" per un prequel/spin-off, ma che prima aveva altre cose da realizzare.

In ogni caso, ci sarebbero volute le giuste circostanze affinché il progetto si concretizzasse. Uno dei vertici di Netflix, Ted Sarandos, ha dichiarato nell’ambito della stessa intervista: “Ho assoluta fiducia in Peter. E se crede che ci siano storie da raccontare, le esploreremo”.

Polemiche

Le prime stagioni di ‘The Crown’ hanno ottenuto grande successo di critica e hanno anche vinto numerosi premi. Tuttavia, gli ultimi episodi, legati alla fine degli Anni Novanta e ai primi del Duemila, con la tragica morte di Lady Diana Spencer e un momento di forte crisi della royal family, hanno sollevato qualche polverone rispetto alla ricostruzione storica.

Molti hanno accusato la produzione di alterare i fatti per esigenze narrative, facendo confusione tra finzione e realtà. Critiche in tal senso sono arrivate anche dal premio Oscar Judi Dench e dal noto commentatore reale Hugo Vickers. Con l'uscita della sesta stagione alla fine dello scorso anno, alcuni hanno mostrato soddisfazione per la fine di una serie considerata controversa.