Martedì 16 Aprile 2024

Scoperto un affresco di Cézanne

Durante i lavori di ristrutturazione della casa d'infanzia di Paul Cézanne a Aix-en-Provence, è stata scoperta un'affresco di circa 6 metri quadrati, non presente nel catalogo del 1996. Il dipinto, di soggetto misterioso, raffigura una scena marittima.

Scoperto un affresco di Cézanne

Scoperto un affresco di Cézanne

Una nuova opera di Paul Cézanne (1839-1906) è stata scoperta sulle pareti della sua casa d’infanzia a Aix-en-Provence durante i lavori di ristrutturazione. L’affresco, che misura circa 6 metri quadrati, non era incluso nel catalogo del 1996 dello storico dell’arte John Rewald e al momento il soggetto appare piuttosto misterioso. Sophie Joissains, sindaco della città di Aix-en-Provence, ha condiviso la notizia sui social media dopo una conferenza a cui hanno partecipato Philippe Cézanne, pronipote del pittore, ed esperti dell’artista provenienti dalla Société Paul Cézanne e dal Musée Granet. "Le pareti del “Grand Salon“ della Bastide du Jas de Bouffan, attualmente in fase di ristrutturazione, hanno rivelato alcuni dei tesori nascosti e sconosciuti del pittore", ha dichiarato Joissains.

Il dipinto è stato trovato sotto la carta da parati e l’intonaco nel soggiorno principale della casa nell’agosto del 2023. La casa, nota come Bastide du Jas de Bouffan, si trova su una proprietà di 5 ettari acquistata dal padre di Cézanne, Louis-Auguste Cézanne, nel 1859. L’opera raffigura una scena marittima.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro