Sabato 15 Giugno 2024
CRISTIANA MARIANI
Sanremo

Paola e Chiara: i perché della rottura del 2013 e la reunion

Gli inizi con Max Pezzali, la vittoria nelle Nuove Proposte, i tanti successi, l'addio e ora il ritorno a Sanremo

Sanremo, 8 febbraio 2023 - Paola e Chiara Iezzi, ma per tutti ormai dalla metà degli anni Novanta semplicemente Paola&Chiara. Molto famose da essere diventate un vero fenomeno di costume. Un po' perché di fatto sono state le prime sorelle italiane nazionalpopolari degli ultimi quattro decenni - Lecciso scansatevi - e un po' perché la loro storia in fondo appassionava. Rivedere all’Ariston queste due icone pop è una gioia anche per tutti i millennial che hanno ancora tanto da dire.

Paola e Chiara (Foto Instagram)
Paola e Chiara (Foto Instagram)

Gli inizi con Max Pezzali

Nel 1995, quando Paola&Chiara sono state notate, le sorelle Iezzi erano le coriste che accompagnavano sul palco le esibizioni di Max Pezzali e dei suoi 883. Il loro vero inizio “in solitaria” porta la data del 1996, con il primo album firmato Sony.

Le canzoni più famose

"Scusa, so che è soltanto un'altra scusa": il ritornello più famoso d'Italia negli anni Novanta. La canzone 'Amici come prima' ha avuto un impatto pazzesco sul mercato musicale italiano, tanto da far trionfare Paola&Chiara nelle Nuove Proposte del Festival di Sanremo nel 1997. Nella discografia delle sorelle Iezzi non si possono non conoscere, poi, 'Vamos a bailar', la hit assoluta 'Festival', 'Viva el amor!', 'Amoremidai' e 'Fino alla fine'.

L'imitazione

Era la fine degli anni Novanta e una rampantissima Luciana Littizzetto aveva deciso di portare Paola&Chiara nel programma 'Ciro-Il figlio di Target'. Ovviamente facendo la loro imitazione in modo esilarante. E infatti le sue Paola&Chiara, che altri non erano che la stessa Luciana Littizzetto che cambiava abbigliamento ogni volta, hanno avuto un successo incredibile in tv.

La rottura e la reunion

Nel 2013, però, arriva la rottura. E per molti anni le sorelle Iezzi hanno condotto vite separate. Perlomeno dal punto di vista professionale. "Abbiamo deciso di chiudere perché c’era talmente tanta tensione, talmente tanto nervosismo, che non ce la facevamo semplicemente più a tenere botta - aveva raccontato Paola Ieizzi a Rolling Stone -. Anche tra di noi c’era troppa tensione, difficoltà, non viaggiavamo più allo stesso ritmo. Non si può avere sempre lo stesso entusiasmo entrambe, a un certo punto uno non è che smette di crederci, ma non ce la fa più". Poi, pochi mesi fa, ecco la reunion pubblica sul palco di Max Pezzali. Un episodio, si pensava. Una vera reunion duratura, sognavano i fan. Poco dopo eccole di nuovo sul palco insieme al Jova Beach Party. E ora Paola&Chiara con 'Furore' insieme al Festival di Sanremo 2023.