Sabato 22 Giugno 2024
PATRIZIA TOSSI
Sanremo

John Travolta e il massaggio ai piedi di Victoria Cabello a Sanremo: “Sarò rimasta nei suoi incubi”

Era il 2006 quando la conduttrice del Festival inscenò una gag con l’ex ragazzo del sabato sera. “Non sapeva nulla, è stato subito al gioco“. Ecco cosa è successo quella sera

John Travolta e Victoria Cabello a Sanremo 2006

John Travolta e Victoria Cabello a Sanremo 2006

Quella volta che John Travolta…. “mi massaggiò di piedi”. Sono passati 18 anni da quando l’ex ragazzo del sabato sera salì sul palco dell’Ariston, correva l’anno 2006 e al timone del Festival di Sanremo c’erano Giorgio Panariello, Ilary Blasi e Victoria Cabello.

E fu proprio la travolgente e vulcanica Victoria a ‘fare breccia’ nel cuore (anzi nella fantasia) di John Travolta, che si prodigò in un massaggio ai pedi semiserio e molto sexy, e anche un po’ fetish. Il tutto condito dalla contagiosa ironia di Victoria.

Massaggio (poco) fetish in diretta

“Lamentavo un gran mal di piedi già da giorni, stando su quei tacchi assassini, e dicevo a tutti che avrei avuto bisogno di un massaggio. Così, essendoci in arrivo John Travolta, ho pensato: io me lo faccio fare da lui, che mi frega’, ha raccontato la conduttrice al Corriere. E così fu: massaggio ai piedi in diretta dal palco dell’Ariston.

“Poche ore prima di andare in onda, mi salta l’unghia dell’alluce. Ho pensato: sono finita”. Che sia finzione o realtà, il racconto di Victoria continua con un improbabile incollaggio fai-da-te dell’unghia rotta e lei che incrocia le dita, penando: “Speriamo non mi si stacchi. Speriamo non gli finisca sulla giacca durante la diretta”.

Da lì al massaggio il passo è stato breve. Quando c’è di mezzo Victoria Cabello tutto è possibile. Anche un massaggino ai piedi dall’uomo più sexy del mondo, il Rocky Balboa che mostrava i muscoli facendo ammutolire la sua Adriana.

John e Victoria, tra gioco e complicità 

“È stato veramente carino, non sapeva nulla ed è stato subito al gioco”. Un attore del suo calibro “lo vedi anche da quelle situazioni”, una vera star di stampo americano: ‘casual’, per nulla ingessato e pronto a tutto. “Anche se io sarò rimasta nei suoi incubi”, ironizza la fortunata showgirl, che quella notte sarà stata la donna più invidiata d’Italia.