Venerdì 24 Maggio 2024
ELETTRA BERNACCHINI
Magazine

Quanto c’è di Harry Styles in “The Idea of You”? Segreti (svelati) e coincidenze (non casuali) del film con Anne Hathaway

Fanfiction o no? Ecco tutto quello che c’è da sapere sul film di Prime Video

Anne Hathaway e Nicholas Galitzine nel film di Prime Video "The idea of You"

Anne Hathaway e Nicholas Galitzine nel film di Prime Video "The idea of You"

Roma, 11 maggio 2024 – Esiste un filo rosso che collega il genere fanfiction, Harry Styles, Anne Hathaway e la nuova commedia romantica di cui è protagonista, 'The Idea of You', uscita su Prime Video il 2 maggio e già sulla bocca di tutti. O forse no? Andiamo con ordine.

Ho visto lei che bacia lui (molto più giovane di lei) Hathaway – ancora identica ai tempi di 'Il diavolo veste Prada', 18 anni fa – interpreta Solène, una mamma di 40 anni, divorziata da un uomo che l'ha lasciata per mettersi con una ragazza più giovane, che accompagna la figlia adolescente al Coachella, il festival musicale (che esiste davvero) che ogni anno richiama celebrità e glamour vibes nell'omonima Coachella Valley californiana.

Attesisimmi sono gli August Moon, la band del momento. In mezzo alla folla, il caso vuole che Solène incontri proprio il frontman, Hayes Campbell, interpretato da Nicholas Galitzine ('Rosso, bianco & sangue blu', 2023): lui ha 16 anni in meno di lei, ma la scintilla scatta comunque. La storia, che racconta questa relazione appassionata, tenera e un po' rocambolesca, è tratta dall'omonimo romanzo del 2017 scritto da Robinne Lee, un'attrice che qualcuno ricorderà per aver partecipato a film quali 'Sette anime' (2008) di Gabriele Muccino e 'Cinquanta sfumature di nero' (2017) di James Foley.

Harry Styles è il vero Hayes Campbell?

Fin qui, nulla di strano. La chiacchiera attorno a 'The Idea of You' si sviluppa quando alcune fan particolarmente attente iniziano a notare una serie di somiglianze tra la trama, in particolare con il personaggio di Hayes Campbell, e le vicende personali del cantante di 'As It Was', ex membro degli One Direction. Si va dalle movenze sul palco all'abbigliamento simili al fatto che il frontman degli August Moon entra nella band dopo un'audizione, cosa che ricorda gli inizi del fenomeno 1D ai tempi di The X Factor, per arrivare ovviamente alla storia all'amore per Solène, che riassumerebbe le relazioni amorose avute da Styles, anche con donne più grandi di lui. Tra commenti nei blog e video di TikTok che scannerizzano il film frame per frame, il certosino lavoro di analisi svolto dalle fan porta a galla analogie difficili da negare: dalla scena sullo yacht che richiama uno scatto rubato dai paparazzi con protagonisti il cantante e Kendall Jenner, alla liaison con la regista Olivia Wilde.

Tutti gli uomini dentro 'The Idea of You'

Per sapere se tutto questo abbia un fondo di verità o sia solo pura – e pur sempre simpatica – speculazione, bisogna andare alle fonti. Prima di tutto, l'autrice del libro. Robinne Lee, in un'intervista un magazine statunitense, alla domanda “C'è un po' di Harry Styles in 'The Idea of You'?” ha risposto candidamente "Sì”, perché in effetti il primo seme dell'idea è arrivato una notte in cui, scorrendo video su Youtube, scoprì l'esistenza della band di 'What makes you beautiful' e indagò le biografie dei componenti. La risposta però prosegue: “Ci sono circa altre 23 persone dentro, tra cui Eddie Redmayne, Michael Hawkins, i Duran Duran, John Taylor, Simon Le Bon, miei ex fidanzati. E i riferimenti diretti al principe Harry, che però non vengono presi in considerazione”. Ancora più di recente, anzi, l'autrice si è detta infastidita dal continuo paragone tra il suo Hayes ed Harry Styles. “Non considero il mio libro in alcun modo una fanfiction – ha detto – e lui è solo una delle tante popstar cui mi sono ispirata”.

Un po' di verità

Le altre persone titolate a rispondere sul tema sono i diretti protagonisti del film. Hathaway, quando le è stata posta la domanda durante il tour promozionale, ha smentito il tutto senza troppo argomentare, mentre Galitzine è stato un po' più accomodante. "Ho preso spunto da Styles per creare il mio personaggio nella misura in cui entrambi sono giovani uomini che frequentano donne più grandi”, ha detto l'attore in occasione della première del film. “Ma per il resto Hayes ha il suo carattere e il suo stile originali: non c'è stata mai l'intenzione di renderlo una pallida imitazione di una persona reale".

Fortunato chi trova una fanfiction

Insomma un po' di verità c'è, ma non tutta quella che il pubblico vorrebbe. In fondo è una questione di impalpabili suggestioni, e di come gli archetipi narrativi si traducono da storia a storia, dalle vite vere alle pagine di un libro fino alla scena di un film: difficile calcolare la creatività in termini matematici. Di certo ci sono tre cose. Il successo dell'idea di un prodotto come 'The Idea of you', cui la stessa Hathaway ha preso parte con entusiasmo proprio perché ”nel cinema, come nella vita, bisogna anche divertirsi”, ha detto lei stessa in un talk show. Il proliferare di narrazioni che Harry Styles, persona e personaggio, fornisce al mondo dell'intrattenimento, Prime Video in particolare: a una fanfiction su di lui e sul resto degli One Direction è originariamente ispirata la serie dei film 'After'. Infine, il fatto che il mondo delle fanfiction (et similia) è diventato un vero e proprio pozzo di San Patrizio per l'industria audiovisiva.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro