Martedì 11 Giugno 2024

Ozzy Osbourne: ecco perché l'ex Black Sabbath ha annullato i concerti

Cos'è successo dopo l'incidente alla colonna vertebrale

Ozzy Osbourne

Ozzy Osbourne

A 74 anni suonati Ozzy Osbourne avrebbe voluto continuare a esibirsi dal vivo, ma le sue condizioni di salute non lo consentono più e dunque il rocker ha annunciato il ritiro dalle scene. Colpa di un incidente alla colonna vertebrale dal quale non si è mai rimesso completamente. L'ex cantante dei Black Sabbath ha utilizzato i propri canali social per comunicare ai fan la cancellazione del tour che avrebbe dovuto portarlo in giro per l'Europa. "Questa è probabilmente una delle cose più difficili che abbia mai dovuto condividere con i miei fedeli fan", ha scritto: "Come forse tutti sapete, esattamente quattro anni fa ho avuto un grave incidente e ho danneggiato la mia colonna vertebrale. Durante tutto questo tempo il mio unico obiettivo è stato di tornare sul palco. La voce era a posto. Tuttavia, dopo tre operazioni, dopo trattamenti con cellule staminali, infinite sessioni di fisioterapia e, più di recente, dopo essermi sottoposto a un rivoluzionario trattamento, il mio corpo è ancora fisicamente debole". Dunque Ozzy Osbourne non può affrontare gli spostamenti e i viaggi necessari a una tournée: "Mai avrei creduto che i miei giorni in tour sarebbero terminati in questo modo". Il messaggio include anche ringraziamenti ai fan, che hanno aspettato a lungo un ciclo di concerti rimandato per un sacco di tempo: il No More Tours II era stato annunciato nel 2017, ma le date erano slittate più volte, per colpa della pandemia di Coronavirus e delle condizioni di salute di Ozzy. All'epoca delle operazioni chirurgiche, la moglie Sharon aveva detto che gli interventi avrebbero "determinato il resto della sua vita". A quanto pare, sarà all'insegna del riposo, lontano dal palcoscenico.

>