Venerdì 21 Giugno 2024

Oscar 2023, giallo Lady Gaga. Ci sarà?

Tutti i candidati di quest'anno per la migliore canzone originale sono stati confermati per un'esibizione alla cerimonia del 12 marzo, a eccezione della cantante alla quarta nomination in carriera

Lady Gaga (foto Ansa)

Lady Gaga (foto Ansa)

Tutti i candidati di quest'anno per la migliore canzone originale agli Oscar sono stati confermati per un'esibizione alla cerimonia del 12 marzo, a eccezione di Lady Gaga.

Gaga, 36 anni,  è considerata ovviamente una delle favorite nella corsa, alla quarta nomination in carriera - con una statuetta vinta nel 2019 per la sua 'Shallow' dalla colonna sonora del remake con Bradley Cooper di 'E' nata una stella' da lei stessa interpretato - per la canzone di 'Top Gun: Maverick' dal titolo 'Hold My Hand', ma ad ora deve essere  ancora confermata come performer nello spettacolo di domenica.

Nella tradizione degli Oscar  tutte le canzoni candidate vengono cantate durante la cerimonia: quest'anno sono già in scaletta Rihanna (con 'Lift Me Up' di 'Black Panther'), Sofia Carson e Diane Warren (con 'Applause' per 'Tell It Like a Woman'), Stephanie Hsu, David Byrne e Son Lux (con 'This Is a Life' per 'Everything Everywhere All at Once') e Rahul Sipligunj e Kaala Bhairava (con 'Naatu Naatu' per 'RRR').

In questo momento, Gaga è nel mezzo delle riprese di 'Joker: Folie à Deux'. Il regista Todd Phillips ha condiviso la prima immagine della star nei panni di Harley Quinn il giorno di San Valentino accanto all'attore di 'Joker' Joaquin Phoenix. È possibile che la logistica delle riprese le impedisca di dare per certa l'esibizione all'Oscar.

Secondo quanto trapelato, nel nuovo 'Joker' Lady Gaga interpreterà una psichiatra che si ritrova colpita dal folle personaggio di Phoenix tanto da diventare anch'ella malvagia. La Warner Bros. distribuirà il film nelle sale il 9 ottobre 2024, cinque anni dopo l'uscita del primo kolossal Leone d'oro a Venezia nel 2019 e Oscar a Phoenix come migliore attore protagonista nel 2020.

Nessuna notizia non significa comunque cattive notizie. C'è sempre la possibilità che Gaga partecipi alla cerimonia ma infranga la tradizione non esibendosi. Mettere insieme un'esibizione per gli Oscar è impegnativo e richiede molte prove e molto tempo per realizzarla, ma magari l'Academy vuole tenere anche in serbo qualche sorpresa. Mancano un po' di giorni alla cerimonia e può succedere di tutto. Se qualcuno può fare una sorpresa dell'ultimo minuto, saranno l'Academy e Lady Gaga.

Quando è stata candidata, Gaga ha fatto sapere tramite i social media quanto fosse grata. Ha scritto: “Grazie mille all'Academy per la nomination alla mia canzone 'Hold My Hand' per un Oscar quest'anno! Scrivere questa canzone per il film 'Top Gun: Maverick' è stata un'esperienza profonda e potente che non dimenticherò mai. Sono così grata per la magia della musica e del cinema”. Ha poi firmato: "Sono sul set per le riprese ora, grande amore per i piccoli mostri!"

Se non dovesse esibirsi, o se un altro interprete cantasse il brano al suo posto, non sarebbe la prima volta che una canzone originale non viene eseguita durante la cerimonia. Negli ultimi anni, Van Morrison, SZA, Kendrick Lamar e Eminem non hanno cantato i loro brani candidati all'Oscar. Per ora i fan di Gaga dovranno attendere con il fiato sospeso e continuare a manifestarsi sui social media.