Weekend in montagna: ecco cosa non può mancare in valigia

Il segreto è vestirsi a strati, indossando capi termici e scarpe resistenti, e avere con sé uno zaino con il kit di prima necessità

Vacanze sulla neve: ecco cosa non può mancare in valigia
Vacanze sulla neve: ecco cosa non può mancare in valigia

Roma, 28 novembre 2023 – In autunno e in inverno chi ha la possibilità non vede l’ora di passare qualche fine settimana ad alta quota. Ma spesso, al momento della preparazione del bagaglio da portarsi dietro, si può essere un po’ in dubbio: cosa mettere in valigia per un weekend in montagna? È vero che, in parte, la scelta dell'abbigliamento dipende principalmente dal livello delle attività che si andranno a fare: alcuni puntano a scivolare e fare slalom sugli sci o a sfrecciare lungo le piste con lo snowboard, altri pensano a stare in una baita o in un rifugio davanti al camino, magari gustando una ghiotta fonduta o una golosa cioccolata calda facendo quattro chiacchiere in relax con gli amici. Tuttavia, indipendentemente da ciò, ci possono essere accorgimenti validi per tutti.  

Multistrato

Nell’abbigliamento da montagna, per i mesi più freddi, non dovrebbero mancare tute, pantaloni termici da sci, leggins felpati, pantaloni cargo, felpe in pile, giacche antivento e con pelliccia sintetica, pellicciotti sintetici, magliette termiche a manica lunga, e maglioni a collo alto e oversize, calzettoni, mantelle anti-pioggia, guanti, sciarpe e cappelli. Il suggerimento, comunque, è adottare un abbigliamento multi-layered, ossia vestirsi a strati o a cipolla, come si suol dire. Un cambio in più, inoltre, compatibilmente allo spazio in valigia, può tornare sempre utile.

Scarpe

Scegliere le scarpe adatte a località montane, anche solo per un weekend, in autunno inoltrato e per l’inverno, è fondamentale per garantire comfort, calore e sicurezza all’aperto in condizioni climatiche fredde e nevose. Cosa mettere in valigia per un weekend in montagna per quello che riguarda le calzature? Le scarpe dovrebbero essere impermeabili per proteggerti dalla neve, dalla pioggia e dallo scioglimento del ghiaccio. Sono validi, per esempio, i modelli dotati di membrana impermeabile e traspirante e quelli realizzati con materiali isolanti e traspiranti. Le scarpe da trekking invernali spesso hanno un taglio più alto per offrire maggiore supporto alla caviglia e impedire l'ingresso di neve e acqua. Per affrontare terreni innevati e ghiacciati sono essenziali le calzature con una suola robusta e antiscivolo e con sistemi di chiusura regolabili, come lacci o cinghie, capaci di adattarsi alla conformazione del piede e a mantenere calore al loro interno. Altri consigli Oltre a capire cosa mettere in valigia per un weekend in montagna è importante predisporre uno zaino da trekking con spazio sufficiente per tutto il necessario. Per un’escursione sarebbe bene portare con sé borracce termiche, eventuale set portatile da cucina con alimenti nutrienti e facili da preparare, mappe, bussole, lampade e torce elettriche, batterie da ricambio, coltello multiuso. Non va dimenticato, ovviamente, un kit di pronto soccorso con articoli essenziali come bende, cerotti, disinfettante, antistaminici e altri farmaci, a seconda delle esigenze personali, oltre a un power bank per mantenere carichi i dispositivi elettronici.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro