Lunedì 17 Giugno 2024

Meta perde ancora con il metaverso ma le azioni salgono

L’azienda americana ha pubblicato i dati trimestrali confermando una perdita operativa di 4,28 miliardi di dollari, inferiore alle attese degli analisti. E il titolo vola in borsa

Il logo di Meta

Il logo di Meta

Reality Labs, la divisione di Meta che si occupa dello sviluppo del metaverso, continua a perdere soldi. Il report degli ultimi tre mesi – come spiega Business Insider – attesta un calo di 4,28 miliardi di dollari, una cifra che porta il totale sui dodici mesi a un -13,7 miliardi di dollari. La perdita operativa è comunque inferiore alla cifra prevista dagli analisti finanziari che avevano fissato a 4,36 miliardi di dollari il calo di Reality Labs per gli ultimi tre mesi. Un risultato giudicato positivo dai mercati finanziari, che hanno premiato l’azienda di Zuckerberg con un ottimo risultato: le azioni di Meta sono salite del 19%.

TikTok e Bold Glamour, il filtro di bellezza. "Ecco gli effetti sulla psiche" Il metaverso di Meta continua a perdere soldi Come attestato dai risultati finanziari degli ultimi tre mesi il metaverso di Meta fatica ad affermarsi a livello mondiale. Le entrate di Reality Labs negli ultimi 4 mesi – come riporta Business Insider – si sono attestate a 727 milioni di dollari, cifra leggermente superiore alle attese degli analisti che si fermavano a 715.1 milioni di dollari. Zuckerberg crede ancora nel metaverso Nonostante i risultati non troppo lusinghieri, è lo stesso Mark Zuckerberg a rassicurare sul futuro del suo metaverso. In una sessione di domande e risposte a seguito della pubblicazione degli ultimi risultati finanziari, il CEO di Meta ha spiegato che “nessuno dei segnali che ho visto finora suggerisce che dovremmo cambiare la strategia di Reality Labs a lungo termine”. Una posizione confermata da Susan Li, direttore finanziario di Meta, che ha spiegato come l’azienda americana si aspetta “che le perdite per l'intero anno di Reality Labs aumentino nel 2023 e continueremo a investire in modo significativo in questo settore date le significative opportunità a lungo termine che vediamo".