Venerdì 14 Giugno 2024

Maltrattamenti ai minori. Costi sociali per 13 miliardi

Generano una spesa pubblica di oltre 13 miliardi di euro e arrivano a pesare fino allo 0,84% sul Pil: questo...

Generano una spesa pubblica di oltre 13 miliardi di euro e arrivano a pesare fino allo 0,84% sul Pil: questo è il ’conto economico’ dei maltrattamenti su minori, senza contare gli impatti sulla salute del bambino e sul suo futuro. Il dato emerge dal Centro Studi del Movimento per la Gentilezza, presieduto da Natalia Re e diretto da Marcello Vitaliti. "L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha da tempo inserito questo filone di ricerca fra gli strumenti fondamentali per le decisioni connesse alle politiche nazionali in favore dell’infanzia e dell’adolescenza" ha detto Antonio Votino, presidente del Ce.S.Ma.L.

"Un bambino maltrattato pesa in modo significativo sui bilanci dei Comuni, delle aziende sanitarie e dei centri di salute mentale, così come sui bilanci della giustizia – spiega ancora Votino –. Inoltre il bambino maltrattato ha un’alta probabilità di sviluppare in età adulta patologie sanitarie anche gravi (dipendenza, malattie mentali, disabilità, disturbi cardiovascolari, disturbi psicologici etc.), devianze e criminalità, disoccupazione e perdita di reddito, incidendo, dunque, sul bilancio dello Stato e sulla perdita di produttività e di Pil".