Mercoledì 24 Aprile 2024

Le uscite musicali del primo marzo: Liam Gallagher, Rosa Chemical e Cor Veleno con Fibra

Rap, hip hop, ma anche sonorità più pop sino ad arrivare al concept album del leader degli Iron Maiden

'I nomi del diavolo': il nuovo album di Kid Yugi

'I nomi del diavolo': il nuovo album di Kid Yugi

La prima settimana di marzo è all’insegna della musica alternativa. Liam Gallagher, Kaiser Chiefs e Yard Act sono solo alcuni degli artisti che pubblicheranno nuova musica questo venerdì. Spazio, però, anche alla musica pop italiana con Mr.Rain, Rosa Chemical, Bugo e Giordana Angi. Per gli amanti del rap i nomi più attesi sono Kid Yugi e i Cor Veleno con Fabri Fibra. Nonostante l’incessante chiacchiericcio intorno a una reunion degli Oasis, Liam Gallagher continua a correre da solo. Per il suo nuovo album, il cantante della band di Manchester collabora con John Squire, chitarrista e arrangiatore degli Stone Roses, iconico gruppo pioniere delle sonorità britpop. Il disco porta il nome dei due musicisti. Dopo cinque anni di silenzio, i Kaiser Chiefs tornano in pista con un nuovo disco. Per l’occasione la band inglese, nota per la hit Ruby, ha collaborato con il leggendario produttore Nile Rodgers, icona della musica disco. Il progetto, intitolato Easy eight album, unisce lo stile melodico ed energico del gruppo a delle sonorità attuali e contemporanee. Presentata in anteprima al festival di Sanremo, Blackout è il nuovo singolo di Rosa Chemical. Il brano è una ballad dark, emotiva e intensa che svela una nuova sfaccettatura dell’artista, che si allontana dalle sonorità dance e art pop che l’hanno reso famoso. Una canzone in cui l’amore diventa una dipendenza. Da Sanremo arriva anche Mr. Rain, che pubblica il nuovo album Pianeta di Miller. Nel disco l’artista unisce pop, rap e cantautorato, nello stile che da sempre lo contraddistingue. Oltre al brano Due Altalene, presentato in gara al festival, l’attesa dei fan è tutta per il brano Paura del buio, che l’artista ha postato sui social negli ultimi giorni. Arriva da Taranto il nuovo talento della scena rap italiana. Kid Yugi è pronto a stupire il pubblico con l’album I nomi del diavolo. Descritto da Salmo e Noyz Narcos come l’ambasciatore dello storytelling rap, il 23enne in poco tempo ha già ottenuto grandi successi e riconoscimenti. Oltre allo stesso Noyz Narcos, nel disco parteciperanno, fra gli altri, Geolier, Tedua ed Ernia. Pallottole sull’amore è il nuovo singolo dello storico collettivo hip hop Cor Veleno. Per l’occasione il gruppo collabora con Fabri Fibra, con cui ha già lavorato nella serie Netflix La nuova scena. Il brano farà parte dell’album Fuoco sacro ed è un omaggio a Luca Carboni e a Primo, compianto ex leader del gruppo. Nuovo singolo anche per Bugo, alle prese con la causa intentata all’ex collega Morgan per gli eventi di Sanremo 2020. Per fortuna che ci sono io è un manifesto, un grido di libertà fatto di chitarre e nessun compromesso. Il brano anticipa l’omonimo album di inediti in uscita a metà marzo. Dopo un periodo di silenzio, l’ex allieva di Amici Giordana Angi pubblica il singolo Incredibile. Il brano fa parte di una serie di canzoni a cui l’artista stava lavorando e che verranno pubblicate nel corso dei prossimi mesi. Chiude la carrellata di uscite della prima settimana di marzo Bruce Dickinson. L’iconico leader degli Iron Maiden pubblica il concept album The Mandrake project, che descrive come ‘un’oscura storia di potere, abuso e lotta per l’identità, sullo sfondo di un genio scientifico e occulto’. Al disco è abbinata una graphic novel. Tra i brani del disco, che si muove sulle sonorità heavy metal care all’artista, ci sono anche i singoli Rain on the graves e Afterglow of Ragnarock.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro