Ilary Blasi verso il ritorno all’Isola dei Famosi, Pier Silvio Berlusconi: “Noi vorremmo andare avanti con lei”

Il reality è già stato inserito nel palinsesto Mediaset e dovrebbe partire in primavera. Per la conduttrice si tratterebbe dalla quarta edizione

Ilary Blasi nel docu-film 'Unica' (Ansa)
Ilary Blasi nel docu-film 'Unica' (Ansa)

Cologno Monzese (Milano), 29 novembre 2023 – Ilary Blasi potrebbe tornare al timone dell'Isola dei Famosi. A dirlo è Pier Silvio Berlusconi. "L'Isola dei famosi è in palinsesto, ci sarà e dovrebbe partire in primavera, tra fine marzo e inizio aprile – ha spiegato l'amministratore delegato di Mfe durante un incontro con la stampa –. Sulla conduzione, così come avevo già detto la scorsa estate in occasione della presentazione dei palinsesti, noi siamo soddisfatti di Ilary Blasi e quindi l'intenzione, ad oggi, sarebbe quella di andare avanti con lei, non abbiamo motivi per non farlo. Ma dobbiamo ancora parlarne con lei, quindi dobbiamo vedere". Parole che sembrano voler mettere a tacere i rumors finora circolati che volevano la showgirl in uscita dal reality, che ha condotto nelle ultime tre edizioni. 

In questi ultimi giorni, peraltro, Blasi è balzata nuovamente agli onori della cronaca per il docufilm 'Unica' in cui lei fornisce la propria versione sul divorzio da Francesco Totti. Documentario che però Pier Silvio Berlusconi ammette di non aver visto. "No. Un documentario su divorzio e corna vi prego. Che poi, povera Ilary… – ha dichiarato ai giornalisti –. Ognuno vive le proprie questioni personali, soprattutto quel tipo di vicende, che ahimè sono sempre pesanti e difficilissime, come crede. Non giudico le persone".

Berlusconi è anche brevemente tornato sul caso Giambruno e Striscia la Notizia. "Ho prima sofferto e poi sorriso sulle dietrologie legate ai fuorionda di Striscia: Ricci è Ricci, piaccia o non piaccia. Non penso che i rapporti col governo possano cambiare per una vicenda con striscia e poi Ricci è Ricci", ha detto, ricordando di aver sentito la premier Giorgia Meloni subito dopo quelle puntate del tg satirico e di averle espresso il suo dispiacere.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro