Gino Paoli, dopo il post di Elodie, chiarisce: “Oggi conta più l’apparenza, così Dalla non sarebbe mai diventato Dalla”

Il cantautore: “Ai giorni nostri non è importante saper cantare bene”

Gino Paoli con Amadeus e Gianni Morandi a Sanremo

Gino Paoli con Amadeus e Gianni Morandi a Sanremo

Roma, 16 dicembre 2023 - Oggi "l'apparenza paga e la sostanza no", così Gino Paoli ha voluto chiarire con le artiste, su tutte Elodie, che non avevano gradito nulla la sua uscita "oggi emergono le cantanti che mostrano il culo", fatta in un'intervista ad Aldo Cazzullo sul Corriere della Sera.

“Oggi l’apparenza paga la sostanza no”

"Forse è stato interpretato male quello che dicevo. Quello che intendo è che più andiamo avanti e più l'apparenza è più importante della sostanza. L'apparenza paga e la sostanza no", ha voluto spiegare il cantautore in radio, ai microfoni del gr1 Rai durante la presentazione della sua autobiografia 'Cosa farò da grande'.

“Dalla non sarebbe Dalla”

L'artista genovese, che ha composto brani indimenticabili come 'Il cielo in una stanza', 'La gatta', 'Che cosa c'è', 'Senza fine', 'Sapore di sale', 'Una lunga storia d'amore', 'Quattro amici', è molto critico con l'ambiente musicale dei nostri giorni: "Questo è quello che succede oggi, dove non è importante quanto una sia brava a cantare, l'importante è essere gradevoli e apparentemente accettabili. Seguendo questo tipo di mentalità, credo che Lucio Dalla non sarebbe mai diventato Lucio Dalla".

Il post di Elodie 

Sulle pagine del Corriere Paoli aveva definito lo spettacolo un ambiente di 'mer**': "Perché è tutto apparenza. Oggi peggio di ieri. Ieri avevamo Mina e la Vanoni. Oggi emergono le cantanti che mostrano il culo''. E qualche artista si era risentita, come Elodie che sui social aveva risposto, ma senza un riferimento preciso al cantante: "Ci sono artisti che hanno scritto capolavori, ma nella vita di tutti i giorni sono delle 'mer**', è così. Io preferisco essere una bella persona", riscuotendo approvazioni e critiche dai followers.  

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro