Venerdì 12 Aprile 2024

Fazio, Mediaset: “Se vuoi, noi siamo qua”. Il siparietto con il conduttore

Botta e risposta durante la trasmissione ‘Dedicato a… Maurizio Costanzo’ ieri su Canale 5. Il presentatore è sotto contratto con Warner Bros Discovery dal maggio scorso

Fabio Fazio e Pier Silvio Berlusconi

Fabio Fazio e Pier Silvio Berlusconi

Roma, 21 febbraio 2024 – Simpatico botta e risposta ieri sera tra l’amministratore Mediaset Pier Silvio Berlusconi e Fabio Fazio durante ‘Dedicato a… Maurizio Costanzo’, il programma che ha voluto ricordare l’icona della televisione scomparsa un anno fa. “Se vuoi, noi siamo qua” ha fatto presente l’ad di Cologno Monzese al presentatore, che ha condotto la serata a fianco della vedova di Costanzo, Maria De Filippi. “Ho appena iniziato sul Nove. Però, Pier Silvio, nel caso, ne parliamo fra qualche anno”, ha risposto Fazio, sotto contratto da maggio 2023 con Warner Bros Discovery, che lo vedrà impegnato per un totale di 5 anni.

Il siparietto ha avuto luogo dopo il racconto di un aneddoto da parte di De Filippi, che ha ricordato quando l’ex capo di Mediaset, Silvio Berlusconi, aveva cercato di convincere in tutti i modi Costanzo a condurre un ‘appuntamento quotidiano’ sulle sue reti, tanto da seguirlo fino al suo vagone letto durante un viaggio in treno. “Fabio, quando tu verrai finalmente da noi, anch'io sento di avere l'intuizione che potrai diventare 'quotidiano', l'intuizione che mio papà aveva avuto con Maurizio”, ha continuato Pier Silvio Berlusconi.

Approfondisci:

Maria De Filippi a cuore aperto: Maurizio Costanzo, ecco perché avevo paura di parlare di lui

Maria De Filippi a cuore aperto: Maurizio Costanzo, ecco perché avevo paura di parlare di lui

Fazio è stato uno dei personaggi portanti della tv di Stato, essendo stato sotto contratto con la Rai dal 1982 al 2023, casa del suo talk ‘Che tempo che fa’ per vent’anni, ora ‘traslocato’ su Nove insieme al presentatore. Ha condotto anche il ‘cavallo di battaglia’ della Rai, il Festival di Sanremo, in quattro diverse occasioni: nel 1999, nel 2000, nel 2013 e nel 2014. Nonostante l’approdo su Warner Bros Discovery, ieri sera l’omaggio a Costanzo su Canale 5, che ha registrato il 31% di share e 2.568.000 spettatori. 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro