Sabato 20 Aprile 2024

Cinque regole d’oro prima di coricarsi

Secondo l’AIMS, l’Associazione Italiana di Medicina del Sonno, un terzo degli adulti presenta sintomi di insonnia e per il 10%...

Cinque regole d’oro prima di coricarsi

Cinque regole d’oro prima di coricarsi

Secondo l’AIMS, l’Associazione Italiana di Medicina del Sonno, un terzo degli adulti presenta sintomi di insonnia e per il 10% della popolazione l’insonnia è un problema persistente. Si può migliorare il proprio sonno e svegliarsi riposati al mattino? Ecco cinque suggerimenti da adottare.

Seguire una routine. Avvicinare le abitudini di vita al nostro ritmo interno. Andare a dormire e svegliarsi alla stessa ora, anche nel weekend e ridurre gli stimoli prima di coricarsi sono tecniche utili a questo scopo.

Il luogo in cui si dorme.

L’ambiente deve essere adatto al sonno con un materasso confortevole, tinte rilassanti sulle pareti, luci soffuse e tende oscuranti.

L’attività fisica ha effetti positivi su corpo e mente. Lo sport fa aumentare il ritmo cardiaco, ci rende più attivi e aumenta la temperatura del corpo. Per questo l’allenamento va ultimato 1-2 ore prima di andare a letto.

Occhio alla cena. Quello che mangiamo influisce sul sonno. A cena meglio cibi digeribili: ok legumi, verdure, carni magre e pesce. Poco condimento e no a teina caffeina, cioccolata e alcolici.

Rilassare la mente. Per farlo si può ascoltare un audiolibro o della musica rilassante, concentrandosi sul respiro ed evitando

del tutto lo smartphone.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro