Martedì 16 Aprile 2024

La moda delle Chin Mask per il viso, alternativa naturale a botox e lifting

Le maschere di tessuto elastico che si agganciano dietro le orecchie sono state rese virali dall’imprenditrice-influencer Huda Kattan

Cosa sono e come si usano le Chin Mask

Cosa sono e come si usano le Chin Mask

Provengono dalla Corea, ma a farle diventare virali su TikTok è stata l’imprenditrice e influencer Huda Kattan. Si tratta delle Chin Mask, maschere in tessuto elastico che si fanno aderire sotto il mento e si fermano dietro le orecchie con appositi occhielli. In pratica queste maschere orientali promettono di risollevare la zona della mandibola e del mento, con effetto lifting naturale, evitando botox e bisturi.  

Come si usano

La dermatologa Ava Shamban ha spiegato alla testata ‘Byrdie’ che le Chin Mask vanno usate subito dopo la detersione: “L'unica vera regola pratica è applicarle su un viso pulito e asciutto, con le mani igienizzate, senza aver applicato in precedenza qualche prodotto sulla pelle”. Nessun prodotto deve essere applicato sulla pelle prima dell'applicazione", afferma Shamban. È un trattamento casalingo comodo e veloce. La maggior parte di queste maschere va tenuta sul viso dai 20 ai 30 minuti. Le Chin Mask aiutano anche ad attenuare l’eventuale gonfiore del viso dopo una notte in cui non si è dormito bene o per un po’ di ritenzione.

Lifting naturale

Chi ha provato le Chin Mask assicura che i primi risultati sono ben visibili fin dopo la prima applicazione. Questo rimedio naturale torna utile per contrastare la lassità cutanea e la forza di gravità per cui, con il tempo, i tessuti di mento, collo e mandibola tendono a cedere. Le Chin Mask sono ideali per sollevare e definire quelle zone del viso in maniera indolore e per nulla invasiva, a differenza di trattamenti chirurgici specifici. Grazie, inoltre, ai principi attivi di cui spesso sono imbevute, queste maschere idratano, nutrono, rassodano, ridefiniscono.

Durata degli effetti

Un’altra dermatologa, Rachel Nazarian, ha sottolineato sempre a ‘Byrdie’ che gli effetti di queste maschere – che esistono anche in versione analoga per il collo – non sono né permanenti né drastici. I piccoli cambiamenti si vedono subito dopo la loro applicazione e durano al massimo qualche ora. Quelli a lungo termine, più sottili e poco evidenti, hanno molto a che fare con la costanza e le caratteristiche di partenza individuali.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Non ci sono particolari controindicazioni. Certamente, però, ci si dovrebbe limitare a fare un uso settimanale delle maschere coreane liftanti, adoperandole in aggiunta giusto per le occasioni particolari. Meglio non abusarne. Infatti si tratta di un prodotto beauty che tende un po’ a schiacciare collo e mento e quindi, a lungo andare, si rischierebbe di ottenere l’effetto contrario rispetto a quello desiderato, indebolendo i tessuti.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro