Venerdì 24 Maggio 2024

Chi sono le Eterobasiche, dai social a ‘Belve’

Le due content creator romane sono note per le loro parodie irriverenti del maschio medio italiano

Le Eterobasiche con Francesca Fagnani (Instagram)

Le Eterobasiche con Francesca Fagnani (Instagram)

Dopo il debutto nel 2023, anche nell’ultima stagione di ‘Belve’ condotto da Francesca Fagnani non sono mancate le incursioni delle Eterobasiche. Il duo, che si è affermato dapprima sui social in tempi relativamente recenti, a partire all’incirca dal 2021, ormai è ben noto anche al pubblico del piccolo schermo ed è composto da Valeria De Angelis e Maria Chiara Cicolani, amiche e content creator. Sui loro profili social le due creative pubblicano contenuti divertenti in cui fanno la parodia del maschio etero basico, macho, sessista, devoto al divano, alla birretta con gli amici e al calcetto, per nulla propositivo nel rapporto di coppia. I loro sketch sono dei reel veloci e brillanti, perfetti per TikTok, dove infatti spopolano, ma altrettanto graditi su Instagram. A seguire le Eterobasiche sono soprattutto i giovani, le donne e i fan del mondo LGBTQ, ma ci sono anche diversi uomini.

Fanno ridere e riflettere

Nei video comici e talvolta caustici e volutamente irriverenti, tra una risata e l’altra, c’è però spazio anche per riflessioni più ampie. Per esempio quel che emerge da alcuni loro contenuti e dai commenti che De Angelis e Cicolani ricevono c’è anche una mentalità che ancora persiste e che alimenta il maschio etero medio e i cliché attorno a lui, creando forti pressioni sociali che condizionano le persone da una parte e dall’altra. Le Eterobasiche, però, non vogliono relegare gli uomini a mero problema delle donne, ma puntano a includerli nel dibattito su argomenti su cui entrambi i sessi dovrebbero lavorare e trovare nuove vie rispetto al passato. Le due creative hanno pubblicato anche un libro per Stile Libero Extra di Einaudi, intitolato ‘Romanzo di un maschio’.

Progetti futuri

Valeria De Angelis e Maria Chiara Cicolani lavorano insieme anche ad altri progetti legati al web e non solo. Non si sa molto di loro, anche perché, nonostante il successo sui social e in tv, le Eterobasiche hanno scelto di mantenere una linea sobria e discreta. Si sa che la prima è laureata in Design e la seconda ha una laurea in Filosofia. Hanno affermato che in futuro vorrebbero proseguire nel percorso della scrittura per i media come autrici, un ruolo in cui si vedono di più rispetto a quello da influencer sui social. I loro riferimenti sono artiste del calibro di Caterina Guzzanti ed Emanuela Fanelli.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro