Venerdì 14 Giugno 2024
CONTENTS
Magazine

Chi è Sveva Sagramola, volto storico di Geo

Carriera e vita privata di uno dei nomi più noti dei programmi Rai

La carriera di Sveva Sagramola

La carriera di Sveva Sagramola

Impossibile non collegare il nome di Sveva Sagramola con quello di Geo/ Geo&Geo. La conduttrice, infatti, è alla guida del programma (che ha modificato di poco il nome, accorciandosi) fin dal 1998. Un binomio indissolubile che ha fatto centro nel cuore dei telespettatori, da anni fedeli alla trasmissione. Ecco qualche curiosità sulla carriera e sulla vita privata di Sveva Sagramola.  

Chi è Sveva Sagramola, conduttrice dal 1998 di Geo

Era il 1998 quando su Rai 3 si affacciava il programma incentrato su diversi temi, dalla cultura al clima, dalle nuove tecnologie all’attualità fino agli animali, natura e gastronomia. Generi diversi e in continuo aggiornamento, trattati e raccontati attraverso immagini curiose e suggestive insieme a servizi in forma di documentario vero e proprio.

Nel corso degli anni, il programma è partito dalla collocazione del sabato, con un appuntamento settimanale, toccando la prima serata fino a diventare una trasmissione con cadenza quotidiana. Oggi "Geo" va in onda dalle 17 alle 18.55 su Rai 3 con la conduzione di Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi al suo fianco. Il programma ha raggiunto share invidiabili, sfiorando anche, in alcuni casi, competitor rivali come “Pomeriggio 5”. L’edizione attuale, iniziata nel settembre 2023, è la 41esima del programma. Prima del suo approdo, al timone di "Geo" ci sono stati diversi nomi (dal 1984 al 1998) come Gianclaudio Lopez e Licia Colò. Nata a Roma il 29 aprile 1964, Sveva Sagramola si è laureata in lettere alla Sapienza e ha avuto le sue prime esperienze televisive collaborando con Giovanni Minoli per “Mixer” con la realizzazione di inchieste, storie e servizi.

Ha mosso i suoi primi passi come conduttrice con “Extra” restando nell’ambito della conduzione e come autrice per Mixer Giovani e Caro Diario, dedicato all’universo giovanile. Nel 1997 è stata la volta di “Professione natura” fino all’arrivo, l’anno seguente, nel programma che l’ha consacrata al pubblico, "Geo & Geo", che ancora oggi guida con sicurezza e professionalità. A chi le chiede quale sia il successo per mantenere un ruolo solido e stabile apprezzato anche dal pubblico a casa, lei risponde così: “Non stanchi il pubblico solo se non hai una personalità invadente. Anche la terapia analitica aiuta a tenere a bada il narcisismo”. Nel 2005, Sveva Sagramola si è sposata con Diego Dolce, un industriale nato in Argentina ma con la famiglia originaria delle provincia di Treviso. Ha raccontato di averlo conosciuto quando aveva 15 anni, proprio in Argentina, mentre era in visita dai cugini. Lo incontrò nuovamente nel 1997, lo ritenne carismatico ma la distanza era troppo elevata. Dal 2001 si trasferì a Madrid (“La distanza si era ridotta, mio cugino Paulo ha fatto da Cupido”). Nel 2010 hanno avuto una figlia, Petra, il medesimo nome di una spiaggia dell’isola di Patmos. Proprio lì c’è un enorme sasso che si chiama così. E l’idea del nome della loro figlia è nata dal marito: “A Diego è venuta in mente l’idea di forza e bellezza che c’è nella pietra. Unito al cognome Dolce è un poesia. Petra Dolce”.