Venerdì 19 Aprile 2024

Chi è Rebecca Ferguson, attrice in Dune – Parte 2

Dalla serie “The White Queen” a “Dune – Parte 2”: la carriera e la vita privata di Rebecca Ferguson

Rebecca Ferguson alla première di 'Dune Parte 2'

Rebecca Ferguson alla première di 'Dune Parte 2'

Dune – Parte 2 è un successo al box office. La pellicola, diretta e prodotta da Denis Villeneuve, è basata sulla seconda parte del primo romanzo della saga, scritto da Frank Herbert. Tornano, anche in questo capitolo, i protagonisti principali del film del 2021: Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Zendaya, Josh Brolin, pronti a riprendere i ruoli che hanno convinto critica e pubblico pochi anni fa. Anche in questo caso, la recensioni sono state ottime e il pubblico ha premiato il film al botteghino, sia a livello internazionale che nel nostro Paese. A inizio marzo, in Italia, Dune – Parte 2 ha sfiorato i 6 milioni di euro e la sua corsa è appena iniziata.  

Rebecca Ferguson è Lady Jessica in ‘Dune – Parte 2’

Come già accennato, tra i protagonisti del film c’è Rebecca Ferguson, tornata nei panni di Lady Jessica. Lei è un membro delle Bene Gesserit, sorellanza che vuole guidare i destini dell'impero ed è anche la madre di Paul Atreides (interpretato da Timothée Chalamet), erede della casata Atreides. La carriera di Rebecca Ferguson è ricca di pellicole di successo e Dune – Parte 2 è solo l’ennesimo ulteriore titolo che ha solidificato il ruolo dell’attrice sul grande schermo. Di origine svedese, nata nel 1983, è salita alla ribalta soprattutto grazie all’interpretazione del personaggio di Elizabeth Woodville nel dramma “The White Queen” (2013). Proprio per questo ruolo è stata nominata per un Golden Globe come migliore attrice. Ha iniziato a lavorare come attrice con alcune piccole parti ed è stata anche dubbiosa, per periodo di tempo, se continuare o meno il percorso della recitazione. Fu quella miniserie appena citata ad aprirle le porte del grande schermo, permettendole di diventare un nome quotato nell’industria dello spettacolo. Anche Hollywood si accorge di lei, il nome inizia ad essere sempre più al centro dell’attenzione e viene indicata tra gli attori emergenti da tenere in considerazione. Viene scelta per “Hercules: il guerriero” e “Mission: Impossible - Rogue Nation”. Nei mesi a seguire è presente anche nei film “Florence” (diretto da Stephen Frears) e accanto a Meryl Streep nel cast e nel thriller “La ragazza del treno” al fianco di Emily Blunt. Seguono altre pellicole di diverso genere: passa dal poliziesco “L'uomo di neve” con Michael Fassbender al musical “The Greatest Showman” con Hugh Jackman. In quest’ultima pellicola interpreta il ruolo di Jenny Lind, cantante che mette in crisi il matrimonio del protagonista (curiosità: nel film non è lei a interpretare la meravigliosa ballad “Never enough”). Negli anni, il suo nome è presente anche nei capitoli successivi della saga di Mission: Impossible: Fallout nel 2018 e Dead Reckoning - Parte uno nel 2023. Inoltre nel 2019 è Rose Cilindro nel film “Doctor Sleep”, seguito di Shining, il capolavoro di Stephen King. Rebecca Ferguson è diventata mamma nel 2007 con il fidanzato Ludwig Hallberg. Nel 2015 la coppia si è separata. L’anno seguente, l’attrice ha iniziato una relazione con Rory St. Clair Gainer e dal loro amore è nata una figlia, nel 2018. I due decisero di convolare a nozze pochi mesi dopo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro