Martedì 16 Aprile 2024

Chi è Edoardo Ferrario, concorrente di Lol 4

Il programma sarà disponibile in streaming su Amazon Prime Video dal primo aprile e l’attesa è alta

Chi è Edoardo Ferrario - Crediti: Ansa Foto

Chi è Edoardo Ferrario - Crediti: Ansa Foto

Uscirà il 1 aprile 2024 (e non si tratta di uno scherzo) la quarta edizione di “Lol”, su Prime Video, con le prime 4 puntate. Si dovrà poi aspettare una settimana e l’8 aprile verranno caricate le ultime due e scopriremo, così, chi sarà il vincitore. In attesa di poter visionare i primi appuntamenti con la comicità, è stato svelato anche il cast ufficiale di questa nuova edizione: Giorgio Panariello, Aurora Leone, Edoardo Ferrario, Lucia Ocone, Rocco Tanica, Maurizio Lastrico, Angela Finocchiaro, Claudio Santamaria, Diego Abatantuono e Loris "Lunanzio" Fabian. Un elenco di nomi variegati con tutte le caratteristiche per giocarsi al meglio la sfida ed evitare di fare una sola cosa: ridere. Perché, come dice il sottotitolo ormai celebre, “chi ride è fuori”.  

Chi è Edoardo Ferrario

Tra i concorrenti ufficiali che hanno partecipato alla quarta edizione di “Lol” troviamo anche Edoardo Ferrario. Ecco qualche informazione sul comico, dalla vita professionale a quella privata. Nato a Roma l’11 maggio 1987 è attore, conduttore radiofonico e anche imitatore, diventato noto sul piccolo schermo soprattutto grazie alla sua partecipazione a “Quelli che il calcio” per bene tre anni, dal 2016 al 2019. L’arte è una caratteristica comune nella sua famiglia. Il fratello minore, infatti, è un rapper, “Mostro”, e ha già pubblicato tre dischi nella sua carriera, il primo nel 2014 e l’ultimo nel 2020. Edoardo, dopo essersi laureato in giurisprudenza, nel 2012 è stato notato da Sabina Guzzanti che lo invita ad affiancarla come collaboratore e cast fisso del programma “Un due tre stella” in onda su La7. Sarà nel 2013, l’anno seguente, che farà il suo esordio con il personaggio di Filippo "Pips" De Angelis in “La prova dell'otto” di Caterina Guzzanti, questa volta in onda su MTV. A quel punto inizia anche a concentrarsi sulla stand-up comedy, portando in scena un suo spettacolo dal titolo “Temi caldi”. Parallelamente aumenta anche la sua notorietà grazie al successo ottenuto su YouTube dove, nel 2024, pubblica “Esami – La serie”. Gli episodi ottengono un buon riscontro da parte del pubblico, con milioni di visualizzazioni e condivisioni. Ottiene anche il riconoscimento come Migliore Web Serie al Taormina Film Fest. Collabora con Serena Dandini su Rai Radio 2 nel programma “Stai serena”. Due anni dopo il boom della sua web serie, torna – sempre su YouTube – con “Post Esami”, il sequel. Dopo aver lavorato insieme ad Andrea Delogu, arriva la grande occasione con “Quelli che il calcio”. Alla conduzione, ai tempi, c’era Nicola Savino, ovviamente su Rai 2. Ottiene una comedy speciale su Netflix (ed è la prima volta per un comico italiano) proprio grazie a “Temi caldi”, di cui vi avevamo parlato poco fa. Fu registrato al Santeria Social Club di Milano e venne caricato in streaming nel 2019. L’anno seguente, nel 2020, è Raiplay ad ospitarlo con una nuova stand up comedy “Diamoci un tono” e, a settembre di quell’anno, “Paese reale”, con una puntata a settimana disponibile sul portale web. Ha anche pubblicato il suo primo libro per la Mondadori, “Siete persone cattive - Storie comiche di mostri italiani”. Ad aprile e maggio 2024, Edoardo Ferrario è in tour con “Performante”. Negli spettacoli viene affrontato il tema della frenesia dei tempi moderni e del ruolo dei social. Recentemente è stato ospite anche a “Timeline”, nel programma di Rai 3 con Marco Carrara, dove ha parlato della satira di oggi (sempre più difficile) e ha ricordato i grandi maestri del genere, da Corrado Guzzanti a Carlo Verdone. Della sua vita privata è molto riservato e non ne parla mai, né nei suoi show itineranti né nelle interviste. Vi diciamo però una curiosità. Al liceo, Edoardo Ferrario era compagno di classe, a Roma, di un altro voto noto della comicità italiana: Michela Giraud.

Il successo di Lol e l’attesa per la quarta edizione

 

Giunto alla sua quarta edizione, Lol 4 vedrà anche un “colpo di scena”. Fedez, infatti, è diventato anche concorrente a sua insaputa. Ma ha ammesso che molte sue battute sono state poi tagliate in fase di montaggio proprio perché troppo tendenti allo “humour nero”. Fedez, comunque, dopo la breve parentesi come concorrente, resta saldo alla conduzione dello show con Frank Matano e Lillo, a cui è stato affidato il ruolo di “overacting coach”. Chi sarà il vincitore? Vi ricordiamo chi ha trionfato, invece, nelle precedenti annate. Nella prima edizione vinse Ciro dei The Jackal, Maccio Capotonda ebbe la meglio nella seconda stagione mentre Luca Bizzarri e Fabio Balsamo vinsero a pari merito lo scorso anno, nel 2023. Ma ricordate tutti i partecipanti di Lol, in questi anni, oltre ai nomi di chi ha trionfato? Mentre da Prime Video fanno sapere che sono già iniziati i primi casting per la quinta edizione (la prima senza uno dei The Jackal come concorrente… forse), ecco l’elenco completo di tutti i concorrenti dei precedenti anni. La prima edizione di Lol vide un cast formato da Caterina Guzzanti, Elio, Katia Follesa, Lillo, Michela Giraud, Ciro Priello, Angelo Pintus , Frank Matano, Gianluca "Fru" Colucci, Luca Ravenna. A vincere fu Ciro Priello. La seconda edizione, invece, ha visto gareggiare Tess Masazza, Virginia Raffaele, il Mago Forest, Diana Del Bufalo, Maria Di Biase, Corrado Guzzanti, Maccio Capatonda, Alice Mangione, Gianmarco Pozzoli e Max Angioni. Ad avere la meglio fu Maccio Capotonda. Infine, eccoci alla terza edizione di Lol, trasmessa nel 2023. I comici con la missione di non ridere assolutamente furono Cristiano Caccamo, Marina Massironi, Paolo Cevoli, Nino Frassica, Paolo Kessisoglu, Fabio Balsamo, Marta Filippi, Brenda Lodigiani, Herbert Ballerina e Luca Bizzarri nel cast. Fu un’edizione molto sofferta per trovare il vincitore e, alla fine, per la prima volta, furono in due a trionfare, con un diplomatico pareggio: Fabio Balsamo e Luca Bizzarri. Per scoprire, invece, chi potrà vantarsi di non aver riso mai dobbiamo aspettare l’8 aprile con le ultime due puntate di Lol 4. Per chi, invece, vuole godersi il viaggio con calma e curiosità, appuntamento dal 1 aprile 2024 su Prime Video. P.s. Il decimo concorrente, Loris "Lunanzio" Fabiani, ha avuto il posto nel cast dopo aver vinto “Lol Talent Show – Chi fa ridere è dentro”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro