Mercoledì 29 Maggio 2024
SILVIA GIGLI
Magazine

Amori, droghe, eccessi: la tragedia dei Presley

Muore a 54 anni l’unica figlia di Elvis, Lisa Marie: era stata sposata con Michael Jackson e Nicolas Cage. Non si era più ripresa dal suicidio del secondogenito

di Silvia Gigli

Una vita in bilico tra il mito e il rehab. Lisa Marie Presley, unica figlia del celeberrimo re del rock, Elvis Presley, è morta giovedì notte. Aveva solo 54 anni. Ad ucciderla, un sospetto arresto cardiaco. Lisa Marie e la madre Priscilla, 77 anni, erano in prima fila l’11 gennaio, pochi giorni fa, alla premiazione dei Golden Globe. Poi, giovedì notte, la crisi fatale. Come tutti i figli d’arte, Lisa Marie ha ripercorso le tappe travagliate di matrimoni precoci o improbabili, tipo quello con Michael Jackson, la nascita di due figli dal primo matrimonio (Riley e Benjamin) e di due gemelle (Finley e Harper) dalle quarte nozze. Il figlio, che si diceva fosse la copia di Elvis, si è suicidato nel 2020, a 27 anni. Da allora non si era più ripresa. Ma già dalla nascita delle gemelle si era affidata agli oppiacei.

"È con il cuore pesante che devo condividere la devastante notizia che la mia bellissima figlia Lisa Marie ci ha lasciato – ha dichiarato Priscilla Presley, 77 anni –. Era la donna più appassionata, forte e amorevole che abbia mai conosciuto. Grazie per l’amore e le preghiere". Gli altri membri della famiglia di Lisa Marie hanno fatto sapere di essere "scioccati e devastati. Profondamente grati per il sostegno, l’amore e le preghiere di tutti" chiedendo privacy. Singolari, le dichiarazioni separate. Sarà forse per il legame di Priscilla e della nipote Riley con Scientology, culto che Lisa Marie aveva abbandonato nel 2014, dopo 20 anni.

Due giorni prima di essere ricoverata in ospedale Lisa Marie era ai Golden Globe con la madre a sostenere il film di Baz Luhrmann Elvis per il quale Austin Butler ha vinto il premio come miglior attore. Aveva elogiato Butler: "Non sapevo cosa fare dopo averlo visto. Ho dovuto impiegare cinque giorni per elaborarlo perché era così incredibile, così azzeccato e così autentico", aveva detto la figlia di The King. La sua prematura scomparsa ha scioccato il mondo dello spettacolo. Da John Travolta: "Lisa piccola, mi dispiace tanto. Mi mancherai ma so che ti rivedrò. Il mio amore e il mio cuore vanno a Riley, Priscilla, Harper e Finley", a Rita Wilson, moglie del coprotagonista di Elvis, Tom Hanks che nel film interpreta il Colonnello Parker: "I nostri cuori sono spezzati per l’improvvisa e scioccante scomparsa di Lisa Marie. Tom ed io avevamo trascorso un po’ di tempo con la famiglia. Lei era così onesta, diretta, vulnerabile". Da Brian Wilson dei Beach Boys: "È difficile sopportare la morte di una persona così giovane e piena di vita. Mi sento così male per Lisa Marie e auguro il meglio ai suoi figli e alla sua famiglia", a Bette Midler: "Sono sotto shock. Così bella e solo 54 anni. Non riesco davvero a capirlo".

Nata a Memphis nel 1968, era l’unica figlia di Elvis e Priscilla. Quando i suoi divorziarono, si trasferì con la madre a Los Angeles, ma tornava spesso a Memphis. Alla morte di Elvis, nel 1977, Lisa Marie aveva 9 anni e divenne coerede di Graceland con suo nonno, Vernon Presley, e la bisnonna, Minnie Mae. A 25 anni era l’unica erede di una proprietà valutata 100 milioni di dollari. Nel 2005, vendette la maggior parte delle quote della tenuta a Industrial Media, ma mantenne il controllo di Graceland. È stata sposata con il musicista Danny Keough tra il 1988 e il 1994, e da lui ha avuto due figli: l’attrice Riley Keough e Benjamin Keough, suicida a 27 anni. Danny e Lisa Marie sono rimasti amici intimi e lui ha vissuto fino all’ultimo nella guest house di Lisa. TMZ ha riferito infatti che è stato lui a cercare di rianimarla fino all’arrivo dei paramedici.

Amante delle nozze-lampo, 20 giorni dopo il divorzio da Keough, Lisa Marie si sposò con Michael Jackson ma ruppe 18 mesi dopo; durante quel periodo, lo convinse a risolvere le accuse di molestie su minori in via extragiudiziale e ad andare in riabilitazione. "Volevo salvarlo", dichiarò. Nel 2000 si fidanzò con il musicista John Oszajca, ma ruppe dopo aver incontrato Nicolas Cage: nozze nell’agosto 2002, divorzio a novembre. Lisa Marie (che ha fatto per un po’ la cantante) ha poi sposato il suo chitarrista e produttore Michael Lockwood nel 2006 e hanno avuto le due gemelle. Hanno divorziato dopo 10 anni. Una vita intensa, tumultuosa, finita troppo presto. Come quella di papà Elvis, scomparso a 42 anni.