21 gen 2022

ACCORDO TRA FS E TIM IN TRENO PIÙ WI-FI

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e Tim hanno firmato un accordo per il potenziamento degli impianti di copertura mobile 4G delle gallerie lungo le linee Alta Velocità, da Torino a Venezia, da Napoli a Bologna. "Il potenziamento – si legge in una nota – riguarderà anche la copertura di altri operatori tlc come per esempio Wind Tre". L’obiettivo è offrire una connettività sempre più agevole a bordo dei treni ad alta velocità. Gli interventi previsti consentiranno ai passeggeri di usufruire di una connessione stabile e di alta qualità anche nelle aree più sfavorevoli come le gallerie, sia attraverso il servizio wi-fi di bordo sia attraverso la copertura diretta degli operatori aderenti al progetto. Investimenti possibili anche sul fronte del 5G. Nell’ambito delle iniziative legate al Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) è previsto l’avvio di studi di fattibilità relativi al possibile utilizzo di tecnologie 5G.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?