Sabato 20 Luglio 2024

Come abbinare costume e accessori in spiaggia

Collane, orecchini, bracciali e altro ancora possono valorizzare l’outfit da mare e renderlo più particolare

L'abbinamento dei gioielli e degli accessori per la spiaggia

L'abbinamento dei gioielli e degli accessori per la spiaggia

Un costume da bagno alla moda è già un buon punto di partenza per poter avere un look unico e particolare in spiaggia, se lo si desidera. Ma a fare la differenza, anche sotto il solleone, sono soprattutto gli accessori, che danno modo di essere chic e di tendenza, purché siano scelti nel modo giusto.  

Regole di base

Ci sono alcune indicazioni preliminari di cui tenere conto. Meglio evitare di indossare gioielli di valore in spiaggia dato che potrebbero rovinarsi con acqua salata, creme e sabbia. Conviene optare per bijoux colorati e metallici, etno-chic e impreziositi da pietre, nappine, pon pon. Se si è ai primi giorni di vacanza e se non si è ancora abbronzate, sarebbe opportuno non mettere accessori o comunque lasciare stare quelli più vistosi e appariscenti in attesa di avere la pelle un po’ più dorata.

La tendenza attuale prevede di indossare più di un accessorio per tipo alla volta. Per esempio, se si amano le collane, se ne potrebbero mettere tre di lunghezze differenti. Anche per i bracciali non ci sono limiti, se piacciono. In generale, però, bisognerebbe mantenere un certo equilibrio, per esempio concentrandosi su un’unica categoria di gioielli per non sovraccaricare l’outfit. E se piacciono gli accessori che non passano inosservati, è meglio abbinarli a un costume da bagno in tinta unita.  

Abbinamenti possibili

Con i costumi interi stanno bene orecchini a goccia o pendenti, bracciali con perle o dettagli metallici e anelli con cristalli o pietre colorate, magari en pendant con il colore dello swimsuit.

Quando si mette un bikini a fascia si potrebbero indossare anche orecchini a cerchio, bracciali a catena o multi-strato e anelli sottili. I bikini con il pezzo di sopra fatto a triangolo sono valorizzati da collanine con piccoli pendenti o charms, bracciali bangle o anelli midi. Con il monokini, soprattutto se ha chiusure particolari dietro il collo, conviene optare per orecchini a cerchio o a bottone e bracciali minimalisti. Con tutti quanti possono aggiungere un tocco di glamour in più un paio di occhiali da sole, con una montatura personalizzata in base alle caratteristiche del proprio viso, e un cappello di paglia come un Borsalino, un Fedora o un tipo floppy.  

Altri consigli

Per quel che riguarda l’abbigliamento e i suoi complementi, un conto è un aperitivo in spiaggia al tramonto, un altro è una gita con delle attività in un parco acquatico. Gli accessori, dunque, devono essere non solo esteticamente gradevoli, ma anche e soprattutto funzionali al contesto. La coerenza di stili e colori è un altro aspetto fondamentale. Gli accessori dovrebbero essere in sintonia con il costume da bagno: se questo è minimal, meglio scegliere pezzi semplici e poco elaborati, viceversa si può osare di più con i particolari se si indossa un costume più estroso, sempre però a patto di non esagerare.