Emilia Challenge: 120 sfide tra Castelli del Ducato e borghi. Ecco come si gioca

Sfida a colpi di enigmi in oltre 30 Comuni delle province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia. E ci sono anche le X-Scape Experience Castle, ovvero le fughe dal castello

di LAURA OLGA MARIA DE BENEDETTI -
31 marzo 2024
La sfida nei Castelli del Ducato e nei Borghi delle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia: tutti possono partecipare

La sfida nei Castelli del Ducato e nei Borghi delle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia: tutti possono partecipare

Il territorio emiliano lancia una nuova e coinvolgente formula di attrattività turistica. Si tratta dell'Emilia Challenge, un'iniziativa che ha lo scopo di far divertire grandi e piccoli in tutto il territorio della Destinazione Turistica Emilia e del circuito Castelli del Ducato, con oltre 120 emozionanti sfide da affrontare distribuite in altrettante località.

Detective on the Road

Il palazzo dei Principi a Correggio
Il palazzo dei Principi a Correggio

Il Comune di Piacenza, come capofila, con quelli di Parma e Reggio Emilia, ha lanciato la prima edizione di Emilia Challenge, terra di Castelli e Borghi Fantastica. Questo evento porterà una serie di entusiasmanti "Escape Challenge Detective on the Road" (Investiogatori in strada) e nuovi X-Scape Experience Castle (Fuga dal castello), pensati per offrire un'esperienza ludica e dinamica a turisti, gruppi di amici e team building aziendali in cerca di avventure.

Le sfide si svolgeranno nei comuni aderenti al circuito Castelli del Ducato, spaziando dalle suggestive località di Piacenza a quelle di Parma e Reggio Emilia. Dai borghi pittoreschi alle città d'arte, ogni luogo avrà le sue prove da affrontare e i suoi segreti da scoprire.

Castelli del Ducato 

Il Castello di Torrechiara
Il Castello di Torrechiara

L'Associazione dei Castelli del Ducato, insieme ad Experience on the Road e ai comuni coinvolti, si impegna per garantire il massimo coinvolgimento e innovazione. L'obiettivo è far conoscere e riscoprire i tesori artistici del territorio, coinvolgendo sia il pubblico attuale che quello futuro. L'associazione rappresenta 38 magnifici manieri visitabili, 15 Alloggi tra Antiche Mura e oltre 50 luoghi d'arte, tra Parma, Piacenza, Guastalla e Pontremoli, con itinerari e aderenti nelle province di Reggio Emilia, ma anche Cremona e  Mantova, in Lombardia. I Castelli del Ducato sono il cuore pulsante dell’Emilia e le Challenge hanno lo scopo di incentivare la permanenza sul territorio con pacchetti turistici completi, grazie al coinvolgimento di operatori turistici ed esercenti commerciali. Attraverso tappe enogastronomiche e culturali, si cercherà di coinvolgere infatti altri protagonisti del territorio, esprimendo al meglio la cultura della Food Valley

Il castello di San Secondo nel Parmense
Il castello di San Secondo nel Parmense

Le "escape challenge on the road", attualmente previste da fine marzo a dicembre 2024, sono destinate a diventare un prodotto culturale turistico permanente, offrono esperienze divertenti e coinvolgenti per tutti, con missioni da affrontare e enigmi da risolvere lungo le vie dei centri storici. Un modo originale per vivere il territorio in modo attivo e dinamico.

Emilia Challenge: come si gioca

La Rocca di Busseto
La Rocca di Busseto

Le "escape challenge on the road" sono sfide en plein air, giocabili sempre sul posto tramite app e in presenza in uno qualsiasi dei borghi o centri storici partecipanti. Per giocare bisogna prenotarsi sulla piattaforma xscapexperience.it ed acquistare uno dei pacchetti proposti, seguendo poi le istruzioni. Il gioco, attivato da un Master invisibile, si sviluppa per le vie del centro del borgo, della città, del paese. I partecipanti dovranno affrontare sfide e missioni, nella formula di esperienze divertenti della durata da 90 a 120 minuti circa, in base all’abilità dei giocatori. Il luogo d'inizio del gioco è sempre la piazza principale. Ogni missione chiede di risolvere l'enigma per passare alla sfida successiva con nuove prove che renderanno ancora più avvincente l’esperienza. Per trovarle sui social o per vivere e poi postare le proprie esperienze è possibile usare gli hashtag #emiliachallenge #fantasticaemilia #castellidelducato.  

Approfondisci:

Sfida artica: vinci la Finlandia, segui la renna Vesku e vola gratis nella ‘Natura selvaggia’

Sfida artica: vinci la Finlandia, segui la renna Vesku e vola gratis nella ‘Natura selvaggia’

Emilia Challenge: i prezzi e come prenotare

Si può scegliere il giorno o la sera in cui giocare, in un orario compreso tra le ore 10 e le ore 23. Si possono acquistare pacchetti da 10 sfide, 15 sfide o 20 sfide. In particolare bisogna sempre essere minimo 6 persone : il pacchetto da 10 Challenge ha il costo di 25 euro a persona (quindi 150 euro per6 persone); Il pacchetto da 15 Challenge costa 30 euro a persona (180 euro per 6 persone minime), quello da 20 sfide Challenge costa 35 euro a persona (210 euro per il gruppo minimo da 6 persone). Il gioco inizierà con una chat dove i partecipanti ricevono le istruzioni e le modalità di gioco.

Emilia Challenge: i comuni aderenti 

Il borgo e la Rocchetta di Castellarano
Il borgo e la Rocchetta di Castellarano

Ecco dove è possibile prenotare e giocare nei 31 Comuni attualmente aderenti al circuito Castelli del Ducato in provincia di Piacenza: Piacenza città, Bobbio, Castell'Arquato, Gazzola – Rivalta, Pianello Val Tidone, Ponte dell'Olio, Vernasca – Vigoleno. Ecco dove puoi giocare nei Comuni aderenti al circuito Castelli del Ducato in provincia di Parma: Parma città, Bardi, Berceto, Busseto, Colorno, Compiano, Fidenza, Fontanellato, Fontevivo, Langhirano, Montechiarugolo, Noceto, Sala Baganza, Salsomaggiore Terme, San Secondo Parmense, Sissa Trecasali, Soragna, Polesine Zibello, Roccabianca, Varano de' Melegari. Ecco dove puoi giocare nei Comuni aderenti al circuito Castelli del Ducato in provincia di Reggio Emilia: Castellarano, Correggio, Guastalla, Quattro Castella. Per informazioni: [email protected].