Tweet polizia: sparatoria in un liceo di Konxville, in Tennessee: diversi feriti
Tweet polizia: sparatoria in un liceo di Konxville, in Tennessee: diversi feriti

New York, 12 aprile 2021 - Un minorenne è stato fermato in relazione alla sparatoria in un liceao di Knoxville, in Tennessee. Il ragazzo è sospettato di aver aperto il fuoco provocandola un morto diversi feriti alla Austin-East Magnet High School. I media americani segnalano che uno dei ragazzi feriti è morto. Anche un agente di sicurezza dell'istituto colpito dai proiettili. 

Knoxville, arrestato un minorenne per una sparatoria al liceo

La stampa locale ha confermato il cessato allarme. In precedenza su Twitter la polizia aveva invitato a non avvicinarsi al liceo, e aveva indicato un punto sicuro dove recarsi per chi si fosse trovato nell'area: il campo da baseball dietro la scuola.

Tweet polizia: sparatoria in un liceo di Konxville, in Tennessee: diversi feriti

Quattro adolescenti uccisi a Knoxville in pochi mesi

Negli ultimi mesi a Knoxville sono stati uccisi a colpi d'arma da fuoco 4 adolescenti: il 27 gennaio, vittima un 15enne, Justin Taylor; poi il 16enne Stanley Freeman Jr., ucciso mentre tornava a casa da scuola il 12 febbraio da due ragazzi di 14 e 16 anni. Manca il colpevole per gli omicidi di Janaria Muhammad, 15 anni, trovata uccisa a colpi d'arma da fuoco fuori da casa sua il 16 febbraio, e Jamarion "Lil Dada" Gillette, altro 15enne, morto in ospedale il 10 marzo dopo essere stato colpito il giorno precedente. Secondo la polizia le sparatorie che hanno coinvolto Muhammad, Gillette, Freeman e Taylor sono correlate.