Giovedì 20 Giugno 2024

Guerra in Ucraina, Biden a Parigi da Macron: “Tutta l’Europa è minacciata”. Anche “preoccupati per le pratiche sleali della Cina”

Fra i temi sul tavolo anche il rafforzamento della cooperazione bilaterale in materia economica, spaziale e nucleare. Mosca: attacco ucraino contro aeroporto in Ossezia

Roma, 8 giugno 2024 – Parigi è blindatissima per la prima visita ufficiale del presidente Usa Joe Biden. Centrale nei colloqui con il presidente francese Emmanuel Macron il tema della guerra in Ucraina e degli aiuti a Kiev, "lo stretto coordinamento sulle crisi internazionali e la preparazione delle prossime scadenze internazionali – ha fatto sapere l'Eliseo –, in particolare il vertice del G7 in Italia a giugno e quello della Nato a Washington a luglio". Fra i temi sul tavolo di Macron e Biden, il "rafforzamento della cooperazione bilaterale, soprattutto in materia economica, spaziale e nucleare".

Emmanuel Macron e Joe Biden all'Eliseo
Emmanuel Macron e Joe Biden all'Eliseo

Le notizie in diretta 

18:07
Russia, attentato contro l'ex sindaco filorusso di Kupyansk

E' grave Gennady Matsegora, ex sindaco filorusso di Kupyansk, ne dà notizia la Direzione principale dell'intelligence del Ministero della difesa dell'Ucraina. La notizia appare anche sulla Pravda ucraina: "Il 7 giugno 2024, nella città di Stary Oskol in Russia, c'è stato un attentato alla vita del traditore dell'Ucraina Gennady Matsegora, che ha servito come sindaco di Kupyansk, nella regione di Kharkiv". La direzione principale dell'intelligence ucraina ha ricordato che Matsegora ha accettato volontariamente la piena collaborazione con gli invasori russi. 

 

14:53
Biden-Macron: "Preoccupati per pratiche sleali della Cina

Gli Stati Uniti e la Francia condividono "la preoccupazione per le pratiche sleali della Cina, serve coordinamento", ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron al fianco del presidente Usa Joe Biden all'Eliseo. 

Joe Biden ed Emmanuel Macron
Joe Biden ed Emmanuel Macron
14:46
Biden-Macron: "Coordinamento stretto di Francia e Usa per cessate il fuoco e liberazione ostaggi in Medio Oriente"

Il "coordinanemto stretto" tra Francia e Stati uniti "si proietta su altri teatri di crisi" come il Medio Oriente, a Gaza "vogliamo la liberazione immediata degli ostaggi e ci congratuliamo per la liberazione di quattro" di loro, "vogliamo un cessate-il-fuoco immediato, il lavoro per la prospettiva della soluzione politica, l'unica per una pace duratura e sosteniamo la proposta di accordo accordo globale Usa", ha dichiarato il capo di stato francese Emmanuel Macron parlando in conferenza al fianco di Joe Biden e spiegando che a Rafah "il bilancio umanitario è inaccettabile e Israele deve favorire gli aiuti umanitari come richiesto dalla comunità internazionale".  

14:36
Macron-Biden: "Pressioni sull'Iran"

Il presidente francese, Emmanuel Macron, e quello americano, Joe Biden, riuniti all'Eliseo, si sono detti "determinati ad esercitare le necessarie pressioni sull'Iran".

14:35
Biden: "Tutta l'Europa è minacciata"

Joe Biden, nelle dichiarazioni alla stampa dopo il vertice di Parigi, ha affermato: "La resistenza del popolo ucraino è a un livello eroico" e nel sostenerla "stiamo mantenendo le nostre promesse". Biden poi si è rivolto a Macron: "Mi congratulo con la Francia e gli alleati europei per il loro lavoro. Abbiamo visto quali potrebbero essere le conseguenze di una capitolazione dell'Ucraina. La posta in gioco è altissima, tutta l'Europa è minacciata. Noi sosteniamo l'Ucraina e non abbandoneremo nessuno".

Emmanuel Macron e Joe Biden
Emmanuel Macron e Joe Biden
14:34
Macron: "Collaborazione più stretta con Washington"

Il presidente francese Emmanuel Macron in una conferenza stampa congiunta con il presidente Usa Joe Biden, ha dichiarato: "Vogliamo una cooperazione sempre più stretta" con Washington. "Abbiamo una road-map comune che include sforzi condivisi per la crescita, per l'innovazione, la creazione di posti di lavoro e il proseguimento dei processi di decarbonizzazione delle nostre economie". E ha concluso: "Insieme faremo passi avanti verso la costruzione della pace".

12:01
Biden e Macron: conferenza congiunta questo pomeriggio

L'auto blindata di Joe Biden e della first lady americana Jill, vestita di bianco, ha fatto il suo ingresso nel cortile dell'Eliseo. Sulle scale del palazzo presidenziale, li attendono Emmanuel Macron e Brigitte, con abito blu. Le coppie presidenziali sono reduci dalla cerimonia all'Arco di Trionfo e dalla discesa degli Champs-Elysées. Prima di entrare all'Eliseo, le coppie presidenziali hanno salutato la stampa e si sono fermati per le foto di rito. Poi si sono avviate all'interno, dove è in programma un pranzo di lavoro tra Biden e Macron, al quale seguirà una breve conferenza stampa congiunta. Saranno due dichiarazioni dei presidenti, senza domande dei giornalisti.

10:44
Biden accolto da Macron all'Arco di Trionfo a Parigi

Il presidente americano Joe Biden è stato accolto all'Arco di Trionfo da Emmanuel Macron per la sua prima visita di Stato in Francia. La first lady Jill è stata accolta - per ascoltare gli inni davanti al monumento del Milite Ignoto - da Brigitte Macron. Successivamente, i capi di Stato con le mogli discenderanno gli Champs-Elysées scortati dalla Guardia repubblicana a cavallo e sulle motociclette.

I presidenti Biden e Macron all'Arco di Trionfo a Parigi (Ansa)
I presidenti Biden e Macron all'Arco di Trionfo a Parigi (Ansa)

 

09:37
Mosca: attacco ucraino contro aeroporto Ossezia 

Kiev ha lanciato oggi per la prima volta un attacco con droni contro l'Ossezia Settentrionale-Alania, a circa 900 km dalla zona di guerra, dove si trova la base russa da cui decollano i jet che attaccano l'Ucraina: lo riporta Ukrainska Pravda. Secondo il ministero della Difesa russo, un drone è stato distrutto sul territorio dell'Ossezia Settentrionale-Alania, mentre il governatore della regione, Sergii Minyailo, ha affermato che 3 droni sono stati abbattuti a Mozdok. "I droni provenivano dalla parte ucraina - ha detto Minyailo -. Il loro obiettivo era un aeroporto militare". I bombardieri e i Mig russi decollano da Mozdok.

09:29
Biden a Parigi da Macron: sul tavolo la crisi in Ucraina 

Arco di Trionfo e discesa degli Champs-Elysées con la scorta della Guardia Repubblicana: Parigi è già pronta - e in gran parte bloccata alla circolazione - per la visita di Stato di Joe Biden in programma oggi, la prima del presidente americano in Francia. Ci sarà anche oggi, nei colloqui con Macron, il tema dominante dell'aiuto all'Ucraina e "lo stretto coordinamento sulle crisi internazionali e la preparazione delle prossime scadenze internazionali - ha fatto sapere l'Eliseo -, in particolare il vertice del G7 in Italia a giugno e quello della Nato a Washington a luglio". Fra i temi sul tavolo di Macron e Biden, il "rafforzamento della cooperazione bilaterale, soprattutto in materia economica, spaziale e nucleare" e sui "temi globali" come "l'emergenza climatica e la protezione della biodiversità".